HP e Microsoft: Global Communications e Collaboration via cloud | ZeroUno

HP e Microsoft: Global Communications e Collaboration via cloud

pittogramma Zerouno

HP e Microsoft: Global Communications e Collaboration via cloud

Hp Enterprise Services e Microsoft hanno annunciato un’iniziativa globale della durata di quattro anni per offrire soluzioni di Communication & Collaboration attraverso servizi di private e public cloud.

03 Gen 2012

di Redazione

Nuovo accordo tra Hp Enterprise Services e Microsoft che si pongono l’obiettivo di offrire soluzioni utili a favorire la scalabilità, lo spostamento di risorse It dedicate alla manteinance del sistema informativo verso l’innovazione, nonché la trasformazione della spesa It da capex a opex. Le soluzioni comprendono i seguenti prodotti:

• Private cloud: HP Enterprise Cloud Services–Messaging, HP Enterprise Cloud Services–Collaboration e HP Enterprise Cloud Services–Real-Time Collaboration renderanno disponibili Microsoft Exchange Server 2010, Microsoft SharePoint Server 2010 e le applicazioni di produttività Microsoft Lync Server 2010 come servizioni dai data center Hp nel mondo.

• Public cloud: Microsoft Office 365 e gli strumenti di collaborazioni e produttività di Microsoft Office saranno distribuiti da Microsoft via cloud.

• Hybrid solution: HP rivenderà Microsoft Office 365 con HP Enterprise Cloud Services–Messaging, HP Enterprise Cloud Services–Collaboration e HP Enterprise Cloud Services–Real-Time Collaboration.  

Gli ingegneri Hp e Microsoft collaboreranno per fornire, supportare e potenziare la nuova offerta, che sarà lanciata a livello globale, con una disponibilità iniziale solo in alcuni paesi specifici (Australia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti).
“Le grandi organizzazioni, particolarmente quelle operanti in segmenti di industria particolarmente regolamentati, quali i servizi finanziari o pubblica amministrazione, richiedono funzionalità e rispetto dei livelli di servizio” afferma Brandt Faatz, vice president, Workplace Services, Hp Enterprise Services. “Hp e Microsoft aiuteranno a soddisfare queste richieste con un’offerta flessibile, globale, efficiente sotto il profilo economico, basata sul cloud e in grado di aumentare la produttività grazie alle più recenti tecnologie”.

“Microsoft è focalizzata a mettere al centro della propria strategia d'innovazione cloud le esigenze degli utenti, costantemente in evoluzione” afferma Mark Hill, vice president, Enterprise Partner Group, Microsoft. “Questa alleanza con Hp non solo aumenta la capillarità geografica di Microsoft, ma dà ai clienti la massima flessibilità nello scegliere soluzioni di cloud computing che vanno incontro alle richieste specifiche di collaborazione e comunicazione delle imprese”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

HP e Microsoft: Global Communications e Collaboration via cloud

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link