Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Tagetik – Fujitsu: partnership per offrire reporting finanziario integrato con Xbrl

pittogramma Zerouno

Tagetik – Fujitsu: partnership per offrire reporting finanziario integrato con Xbrl

15 Feb 2011

di ZeroUno

L’accordo strategico permetterà a Tagetik di rivendere in tutto il mondo Fujitsu Interstage XWand, così da offrire funzionalità di reporting finanziario integrate con la tecnologia Xbrl/iXbrl (eXtensible Business Reporting Language).

Tagetik annuncia l’accordo con Fujitsu per rivendere Interstage XWand, il principale software Xbrl riconosciuto dal mercato.
Il linguaggio Xbrl (eXtensible Business Reporting Language) sta ormai divenendo lo standard per l’informativa finanziaria consentendo agli organi di regolamentazione di definire, in maniera chiara e concisa (c.d. tassonomie Xbrl), i dati che le aziende sono obbligate a sottomettere. Nel Regno Unito il dipartimento governativo HM Revenue & Customs ha stabilito che a partire dal prossimo aprile le aziende potranno trasmettere i moduli per il pagamento delle tasse sui profitti esclusivamente on-line attraverso la tecnologia iXbrl: non sarà più possibile presentare tali dati utilizzando i formati Xml e Pdf.

“Fujitsu è veramente lieta di fornire a Tagetik, e ai suoi clienti, le funzionalità Xbrl e iXbrl di Interstage XWand”, afferma Tsune Yoshizawa, Senior Vice President, Software Business, Fujitsu America. “Con Interstage XWand, Tagetik potrà fornire una soluzione di reporting più completa nel pieno rispetto degli standard Xbrl. I suoi clienti saranno altrettanto soddisfatti nel sapere che la piattaforma di Tagetik è in grado di valorizzare il motore Xbrl”.
“Tagetik 3.0 – Collaborative Disclosure Management è stato pensato per supportare l’area Finance nel preparare, condividere e pubblicare in modo tempestivo e accurato dati finanziari e informazioni di business; come ad esempio i bilanci civilistici e gestionali, la Nota Integrativa o il bilancio di sostenibilità”, aggiunge Manuel Vellutini, EVP Chief Operating Officer di Tagetik.
“Da questo punto di vista, ciò che differenzia Tagetik 3.0 è la possibilità di automatizzare l’intero processo di chiusura e supportare le attività di pubblicazione dei dati finanziari e di business, valorizzando l’integrazione con la suite Microsoft Office e, da oggi, col supporto nativo della tecnologia Xbrl/iXbrl”, continua Marco Pierallini, EVP Chief Development Officer di Tagetik. “Questo accordo rappresenta un passo importante ed un investimento strategico nello sviluppo del nostro prodotto. Saremo in grado di fornire alle aziende una piattaforma per coprire e snellire tutte le fasi della ‘corporate disclosure’, dalla raccolta e rettifica dei dati, alle riconciliazioni e analisi, fino alla pubblicazione delle informazioni finanziarie e dei report regolatori con tecnologia Xbrl allo stato dell’arte”.

Per molti anni, Fujitsu ha guidato lo sviluppo e l’adozione di standard e tecnologie Xbrl: Interstage XWand è il risultato di tali sforzi pionieristici, e rappresenta una soluzione testata sul mercato e utilizzata da organi di regolamentazione, auditor, revisori, analisti e aziende. Grazie all’integrazione con Tagetik 3.0 le aziende possono etichettare i dati finanziari, riprodurli in formato Xbrl/iXbrl e supportare ogni fase nel ciclo di vita delle informazioni finanziarie, dalla preparazione fino alla divulgazione dei report generati.
In questo modo è possibile automatizzare la creazione dei report Xbrl/iXbrl, ridurre i costi di amministrazione dell’intero processo, contraendo i tempi e migliorando l’accuratezza, sottomettere dati pienamente affidabili e convalidarli ulteriormente prima della comunicazione al mercato.

ZeroUno

Articolo 1 di 5