Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Avanade e Accenture protagoniste della quinta edizione del Worldwide Government Solutions Forum 2011

pittogramma Zerouno

Avanade e Accenture protagoniste della quinta edizione del Worldwide Government Solutions Forum 2011

18 Apr 2011

di ZeroUno

Avanade, fornitore di servizi tecnologici aziendali, è Platinum Sponsor  insieme ad Accenture della quinta edizione del Worldwide Government Solutions Forum 2011, l’annuale evento internazionale targato Microsoft, che si è tenuto a Roma, a Villa Miani, in questi giorni (6 e 7 aprile).

Con il patrocinio del Comune di Roma, è stato il momento per condividere, a livello globale, testimonianze e pratiche sui benefici della tecnologia nella pubblica amministrazione. I temi trattati sono stati quelli maggiormente discussi nell’agenda politica per l’innovazione degli Enti pubblici, con particolare riferimento al Cloud Computing come opportunità di efficienza operativa, qualità dei servizi e crescita economica.
Avanade e Accenture oltre ad essere presenti con uno stand hanno tenuto uno speech dal titolo “Innovation in eGovernment: how to do it and how to make it move”. Nel corso dell’intervento, le due aziende hanno messo in luce le problematiche che i cittadini si trovano a dover affrontare quando la pubblica amministrazione non è del tutto informatizzata. La risposta di Avanade e Accenture è “eGovernment Collaboration Framework”, soluzione per l’eGovernment già aperta all’evoluzione cloud, che permette di integrare i vari servizi offerti dagli enti della Pubblica Amministrazione con il settore finanziario e con altre aziende che vogliono integrarsi in questo modello di cooperazione. Il sistema proposto offre particolare garanzia di solidità ed efficienza essendo già ampiamente testato su milioni di utenti attivi.
I relatori dello speech Antoine Brugidou, Global Public Service Industry Lead di Accenture e Lars Tveit, responsabile del programma per la gestione strategica Ict rivolto a dirigenti e sindaci di amministrazioni locali in Norvegia hanno presentato le proprie esperienze. In particolare, quest’ultimo si è focalizzato sulla sua esperienza di Cio della città di Bergen e quella di responsabile di un programma nazionale che permette alle regioni norvegesi di formare e attuare i propri piani di sviluppo eGovernment. Tutto ciò grazie all’utilizzo dell’eGovernment Collaboration Framework, in grado di integrare agilmente sistemi di case-management con portali cittadini, garantendo la qualità e sicurezza dei dati.
“L’esperienza mostrata al Worldwide Government Solutions Forum dimostra come un sistema particolarmente efficiente tenda a raccogliere sempre più adesioni da parte del settore pubblico e da parte di altri fornitori di servizi, proprio per il livello di diversificazione ed efficienza che è in grado di proporre agli utenti finali.” ha dichiarato Mauro Dell’Olmo, Customer and Sales Director di Avanade Italy.

ZeroUno

Articolo 1 di 4