Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cambio di marcia (e risparmi) grazie all’e-learning

pittogramma Zerouno

Cambio di marcia (e risparmi) grazie all’e-learning

17 Feb 2014

di Valentina Bucci

Una piattaforma cloud di e-learning ha permesso di abbattere le spese e incrementare il numero dei corsi di formazione e di partecipanti alle sessioni didattiche: uno strumento che sul piano del business sta facendo la differenza, in una realtà in cui la preparazione e la specializzazione degli agenti è alla base del vantaggio competitivo che il franchiser vuole mantenere nel mercato della locazione

Al suo 15° anno di vita, Solo Affitti è il 4° franchising immobiliare in Italia per numero di agenzie (300 sedi sul nostro terriorio, a cui aggiungerne 50 in Spagna) completamente dedicato al mercato della locazione. Chiave della sua crescita proprio questa specializzazione: “Le agenzie immobiliari tradizionali hanno sempre prestato poca attenzione all’affitto, dove i margini sulla singola trattativa sono bassi, e che è sempre stato visto come modo per tamponare i bilanci in momenti in cui è più difficile concludere affari di compravendita – racconta a ZeroUno Andrea Saporetti, Responsabile Formazione e Ufficio Studi di Solo Affitti –  Noi invece abbiamo pensato che concentrandoci su questa fascia di mercato come specialisti, con una formazione più mirata e dunque una competenza tecnica superiore agli altri, il segmento dell’affitto potesse diventare un business a sé stante”. Le difficoltà a tutti note che il mercato della compravendita immobiliare sta attraversando hanno portato molti altri competitor a rivalutare la locazione – settore al contrario in crescita – ma, come ha spiegato Saporetti, il vantaggio competitivo che Solo Affitti ha nel frattempo acquisito fa ora la differenza: servizi per dare garanzie e facilitazioni a locatori e inquilini, un blog (blogaffitto.it)  con approfondimenti specifici sul tema dell’affitto, agenti sul territorio preparati rispetto agli aspetti operativi e burocratici e formati per poter essere un riferimento a 360° sulle tematiche della locazione; servizi difficili da improvvisare, frutto di un’esperienza verticale, mirata su questo particolare settore di mercato.

È proprio per garantire questa alta professionalità degli agenti che il franchising pone molta attenzione alla loro preparazione; e perché i corsi a questi rivolti possano essere erogati con più regolarità ed efficacia, Solo Affitti ha di recente riorganizzato il sistema di formazione attraverso l’implementazione di una piattaforma di e-learning rilasciata da Docebo, azienda specializzata nella fornitura di tali soluzioni, spostando la quasi totalità dei moduli formativi in modalità on-line con grandi vantaggi sul piano dei risparmi e su quello della friubilità dei corsi stessi, che hanno visto più che raddoppiare il numero dei partecipanti.

 

Cambiato il prodotto di punta serviva una rapida e diffusa formazione 

Andrea Saporetti, Responsabile Formazione e Ufficio Studi di Solo Affitti

Come ci racconta Saporetti, l’occasione che ha reso un aggiornamento sul piano formativo urgente e necessario, è stata la variazione del “prodotto di punta” di Solo Affitti, Affittosicuro, una formula che garantisce all’affittuario la percezione dei canoni di locazione anche laddove l’inquilino dovesse essere insolvente, oltre che il rimborso per eventuali danni arrecati all’immobile. Questa garanzia di carattere finanziario dal 2011 viene gestita da un’agenzia assicurativa interna a Solo Affitti che aggiunge all’offerta la tutela legale per il proprietario che deve attuare una procedura di sfratto: “Per migrare verso questa nuova forma assicurativa, era necessario formare in massa, in un’unica tranche e velocemente tutti i nostri agenti immobiliari tramite cicli formativi che per legge prevedono un numero di ore piuttosto consistente”, ha spiegato Saporetti. Per distribuire prodotti di tipo assicurativo esiste infatti una norma che impone una formazione iniziale impegnativa, seguita da sessioni di aggiornamento continue per mantenere valida l’“abilitazione”. Il vecchio sistema di formazione di Solo Affitti si mostrava inadeguato: “Fino al 2011 la nostra formazione era stata solo tradizionale, in aula; si veniva in sede a Cesena per il corso iniziale obbligatorio per i nuovi agenti; tutti gli altri, opzionali e di varia natura (operativa, contrattuale, di marketing, metodologica ecc.), venivano gestiti in singole giornate in giro per l’Italia scegliendo alcune città di riferimento. Molti agenti dovevano fare lunghi spostamenti per assistere a un corso di loro interesse, oppure attendere che quel corso venisse riproposto nella propria area con attese, nelle aree piu isolate, anche di due o tre anni”. Pensare d una “rapida formazione in massa” era chiaramente difficile senza una soluzione di e-learning, che è stata dunque una scelta obbligata, ma, come sottolinea Saporetti, nondimeno consapevole: “La nostra rete era diventata molto ampia. Al di là della questione assicurativa legata ad Affittosicuro, ci eravamo resi conto che sarebbe stato utile traghettare sull’on line anche le nostre attività formative classiche sul mondo immobiliare”.  

Da qui la scelta di adottare la piattaforma di Docebo: “È una soluzione completa e il fatto che sia in cloud ci permette una gestione semplice e ha consentito una rapida implementazione. Dispone di tutte le funzionalità per noi necessarie: videoconferenza, archiviazione di materiali informativi, possibilità di proporre test per gli utenti…”, ha specificato Saporetti. La gran parte dei corsi viene gestita tramite la soluzione Teleskill, che prevede elementi modulabili a corredo della videoconferenza, tra cui una lavagna didattica multifunzione e una chat con la quale è possibile interagire con il docente durante il corso. “In fase di implementazione – racconta il manager di Solo Affitti – si era presentato il timore di un’erogazione del servizio poco affidabile nel caso di problemi di connessione causati dalla linea Internet poco performante di qualche agenzia. Ma i dubbi non hanno trovato riscontro e quando abbiamo visto che tutti erano riusciti effettivamente a fruire dei corsi, abbiamo definitivamente deciso di trasferire la quasi totalità delle lezioni su e-learning”. 

Va aggiunto che la piattaforma è sfruttata anche internamente all’azienda: “La usiamo per riunioni aziendali, sessioni di videoconferenza utili per allinearsi con rapidità sui vari progetti in corso”, ha specificato Saporetti sottolinenando la flessibilità d’utilizzo dello strumento implementato. 

 

Più alunni, più corsi, meno costi 

Dopo aver testato l’efficienza della piattaforma durante l’erogazione delle sessioni legate al lancio di Affittosicuro, Solo Affitti, come già accennato,  trasferisce nel 2013 la quasi totalità dei corsi sul web. I numeri spiegano da soli il successo dell’operazione: fino al 2010 gli utenti annuali partecipanti ai corsi erano tra i 160 e i 190; nel 2013 si contano invece ben 430 utenti-studenti. Come spiega Saporetti, l’incremento è facilmente spiegabile con il vantaggio che gli agenti hanno nel non dover affrontare i viaggi e i relativi costi, nonché nel risparmio di tempo dedicato agli spostamenti e dunque sottratto al lavoro. Dal punto di vista di Solo Affitti, qual è invece il valore aggiunto?  “Anche per noi la riduzione dei costi: non dobbiamo affittare sale meeting e far viaggiare i nostri docenti. A questo si affianca la riduzione dei tempi di start up di nuovi prodotti: la formazione in massa è molto più veloce e possiamo quindi cogliere tempestivamente specifiche opportunità di mercato. Infine l’aumento del numero delle persone formate ogni anno, e dunque una maggiore competenza a disposizione dei clienti finali, valore fondamentale laddove ci si voglia porre come consulenti nel campo della locazione, e non solo come agenti commerciali”.  

Sulle possibilità che l’e-learning ha di formare “tanti e velocemente”, Saporetti riporta un esempio significativo di come la piattaforma sia stata essenziale per il lancio di del prodotto Compraffittando, la formula d’acquisto con riscatto che permette di acquisire un immobile affittandolo e abbattendo con i canoni di locazione il prezzo finale di vendita, lanciato da Solo Affitti a marzo di quest’anno: “Con il vecchio sistema ci sarebbe voluto non meno di un mese per la formazione di responsabili di area e un altro per mandarli sul territorio, agenzia per agenzia; invece con 6 mattine formative su cui abbiamo distribuito gli utenti, siamo riusciti ad aggiornare tutti”.  Anche il lancio del recentissimo servizio di Homestaging, che consiste nel riadattamento di un appartamento per renderlo più facilmente vendibile/affittabile, è stato particolarmente rapido grazie all’e-learning: nell’arco di una settimana 50 agenti formati.

Visto il successo della piattaforma, conclude Saporetti, l’idea è di implementare nel futuro nuovi insegnamenti sfruttando a pieno le potenzialità dello strumento e utilizzarlo con le stesse finalità formative anche in Spagna, dove al momento la piattaforma ha ancora un uso soltanto interno come strumento di interscambio tra la sede centrale italiana e spagnola. 

 

Valentina Bucci
Giornalista

Giornalista pubblicista, per ZeroUno scrive dei cambiamenti che la digitalizzazione sta imponendo alle imprese sul piano tecnologico, organizzativo, culturale e segue in particolare i temi: Sicurezza Informatica, Smart Working, Collaboration, Big data, Iot. Master in Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza (Università di Ferrara), laurea specialistica in Culture Moderne Comparate (Università di Bergamo).

Articolo 1 di 5