Cio Survey 2012 | ZeroUno

Cio Survey 2012

pittogramma Zerouno

Cio Survey 2012

Servizio video (sotto) sui risultati della Cio Survey 2012, realizzata da NetConsulting. Analisi dei principali fenomeni Ict e business che impattano l’organizzazione Sistemi Informativi aziendale in profonda trasformazione.
Le condizioni economiche globali si sono inasprite e sono sfociate per l’Italia, e non solo, in un rischio di default che le iniziative messe in atto dal nuovo Governo hanno parzialmente ridotto (per l’Italia le stime dell’Oecd – Organisation for Economic Co-operation and Development mostrano l’inizio di una vera e propria recessione con una contrazione del Pil nel 2012 dello 0,5% – ndr). “A fronte di un quadro economico così negativo, non stupisce che durante il 2011 la maggioranza delle aziende che ha partecipato alla Cio Survey (70,3%) sia stata impegnata nell’avvio di strategie volte a razionalizzare i propri costi nel tentativo di affrontare il calo della domanda e, contestualmente, le difficoltà di pagamento dei propri clienti”, osserva Giancarlo Capitani, amministratore delegato NetConsulting (vedi intervista a lato).
Tuttavia, come si diceva, alle iniziative di recupero di efficienza le aziende hanno comunque affiancato strategie di crescita orientandosi in particolare all’espansione commerciale (60,8%), ovvero all’incremento delle vendite, che all’estero sfruttano la debolezza dell’Euro.

02 Apr 2012

di Redazione

Guarda la video-sintesi dei risultati (sotto)

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Cio Survey 2012

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3