HPE: data center più efficienti perché dotati di intelligenza artificiale

pittogramma Zerouno

HPC e Analytics

HPE: data center più efficienti perché dotati di intelligenza artificiale

Presentata la nuova generazione di HPE InfoSight che introduce l’AI Recommendation Engine progettato per ridurre le problematiche di gestione delle infrastrutture e aumentare l’affidabilità delle applicazioni

04 Dic 2017

di Redazione

La strada verso il data center autonomo è tracciata, sicuramente un passo importante in questo senso è stato fatto da HPE che ha introdotto nella sua piattaforma di analisi InfoSight l’AI Recommendation Engine progettato per ridurre le problematiche di gestione delle infrastrutture e aumentare l’affidabilità delle applicazioni, facendo leva sulle tecniche di machine learning avanzate.

Grazie alle sue nuove funzionalità, HPE InfoSight è in grado di analizzare ogni secondo milioni di sensori diffusi nella propria base installata globale utilizzando i relativi dati per prevedere e prevenire problemi che vanno dallo storage alle applicazioni. HPE InfoSight assicura performance affidabili e continuità operativa aiutando a raggiungere oltre il 99,9999% di disponibilità garantita.

“Con HPE InfoSight – ha dichiarato Bill Philbin, Senior Vice President di HPE GM Storage – è la prima volta che uno dei principali produttori storage è in grado di prevedere i problemi e risolverli proattivamente prima che un cliente possa accorgersene. In un’epoca in cui sempre più spesso sono le applicazioni a guidare le aziende, dobbiamo necessariamente supportare i clienti nell’adottare un modello IT capace di autogestirsi. HPE InfoSight permette all’IT di dedicare più tempo ai progetti che aggiungono valore al business anziché doversi occupare di risolvere problemi”.

WEBINAR
Intelligenza Artificiale: una nuova chiave per il recupero crediti
Intelligenza Artificiale

HPE ha annunciato inoltre la prima release di HPE InfoSight per HPE 3PAR, nell’ottica di estendere HPE InfoSight all’intero portafoglio storage HPE. HPE ha dimostrato le particolari capacità di HPE InfoSight negli ambienti HPE Nimble Storage, dove oggi l’86% dei problemi viene risolto automaticamente prima ancora che il cliente possa accorgersi dell’inconveniente. Estendendo HPE InfoSight a 3PAR, sia i clienti HPE Nimble Storage che i clienti 3PAR possono ora beneficiare di vantaggi concreti grazie ad HPE InfoSight.

HPE InfoSight con il nuovo AI Recommendation Engine sarà disponibile da gennaio 2018 gratuitamente per tutti i clienti HPE Nimble Storage con contratto di assistenza attivo. HPE InfoSight for 3PAR sarà disponibile gratuitamente da gennaio 2018 per i clienti 3PAR con l’ultima release dell’OS e con contratto di assistenza attivo.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

HPE: data center più efficienti perché dotati di intelligenza artificiale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4