Big data: my data, your data, our data

pittogramma Zerouno

Big data: my data, your data, our data

Steve Paikin, il noto conduttore della trasmissione canadese “The Agenda”, riunisce in una rountable virtuale alcuni esperti tra cui, tra gli altri, Andrew McAfee del MIT e Mark Surman di Mozilla (che per altro porta ai telespettatori alcuni significativi esempi), per discutere di opportunità e rischi derivanti dai Big data, commentando anche alcuni interessanti dati di ricerche e studi degli analisti di settore. Sul fronte business sembrano non esserci dubbi, le opportunità sono molte. Ma le aziende iniziano a preoccuparsi anche degli aspetti di privacy legati all’utilizzo di dati sensibili… Sul fronte economico mondiale gli esperti si chiedono: i dati saranno il nuovo petrolio?

15 Mag 2012

di Redazione

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Big data: my data, your data, our data

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2