Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Una soluzione di backup degli endpoint efficace: come funziona MX

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

Una soluzione di backup degli endpoint efficace: come funziona MX

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Una soluzione di backup degli endpoint efficace: come funziona MX

07 novembre 2017

Il perimetro di rete aziendale oggi è sempre più liquido e il numero di dispositivi mobili e di sistemi operativi che gravitano intorno alle imprese è in crescita costante: per garantire la sicurezza dei dati e la fluidità dei processi è fondamentale implementare una soluzione di backup degli endpoint di ultima generazione

Il numero di dispositivi mobili utilizzati in azienda cresce costantemente, l’approccio Bring Your Own Device è una prassi sempre più consolidata, la rete aziendale comprende una quantità crescente di sistemi operativi, il numero e la tipologia di cyber-minacce rendono il fronte della sicurezza sempre più critico. In questo scenario, implementare una soluzione di backup degli endpoint efficace è quanto mai necessario.

Una soluzione efficace di backup degli endpoint garantisce infatti una protezione automatica, sicura e costante dei dati aziendali e una piena accessibilità alle informazioni, anche in caso di attacchi ransomware.

Questo white paper, fornito da Hewlett Packard Enterprise, spiega perché è importante scegliere una buona soluzione di backup degli endpoint e illustra le caratteristiche di HPE MX. Proseguendo nella lettura potrete scoprire come:

  • equilibrare le necessità di requisiti aziendali e user experience
  • agevolare l‘operatività della forza lavoro mobile
  • garantire la sicurezza IT lungo tutta la rete aziendale
  • mantenere il controllo sui dati sensibili e riservati

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER