Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuove soluzioni Hp Hybrid Delivery per il cloud computing

pittogramma Zerouno

Nuove soluzioni Hp Hybrid Delivery per il cloud computing

12 Lug 2011

di Nicoletta Boldrini

Hp ha ampliato il proprio portafoglio di soluzioni e servizi Hybrid Delivery con Hp CloudSystem, HpCloud Agile, Hp Support Services for CloudSystem, Hp CloudStart e i servizi di sicurezza.

Hp CloudSystem è una piattaforma aperta e integrata per lo sviluppo e la gestione dei servizi in ambienti cloud privati, pubblici e ibridi; integra la funzionalità “dual bursting” in grado di supportare le aziende nella gestione dei picchi irregolari di domanda; consente di erogare e scalare le risorse in modo dinamico attraverso provider di cloud pubblici o attraverso un modello di cloud onsite “pay-as-you-go”.
Hp CloudAgile è un programma completo per l’intero portafoglio enterprise di Hp, compresa la piattaforma CloudSystem, che offre ai partecipanti l’accesso diretto alla forza vendita globale di Hp e alla rete mondiale dei suoi partner di canale, oltre a nuove opportunità per distribuire i nuovi servizi cloud.
I servizi Hp Hybrid Delivery consentono alle aziende di scegliere il metodo di delivery migliore per le proprie necessità e più adatto agli ambienti esistenti.
Hp Support Services for CloudSystem offre un unico punto di accountability grazie al supporto hardware e software integrato, copertura 24/7, prevenzione proattiva dei problemi e assistenza remota automatizzata con Hp Remote Support.
Inoltre, i servizi Hp CloudStart ampliano le funzionalità di Hp CloudSystem per supportare le aziende nella definizione iniziale dei servizi di cloud privato, nell’implementazione dei sistemi interni di chargeback e ripartizione dei costi e nella conformità alle policy di backup e sicurezza esistenti. Una nuova funzione automatizza l’implementazione delle applicazioni di base, il monitoraggio in area compliance e la gestione delle patch in un cloud privato.

Servizi di sicurezza basati su cloud
I nuovi servizi di Hp per la sicurezza, disponibili in modalità cloud, consentono di limitare le vulnerabilità e al tempo stesso ridurre l’impegno finanziario di solito richiesto da tali contratti. I servizi offerti includono:
– Hp Enterprise Cloud Service – Vulnerability Scanning: diminuisce il rischio di perdita di dati o di accesso fraudolento riducendo gli errori di protezione più comuni; il servizio esegue la scansione dei nodi di rete, inclusi server e dispositivi di networking, che possono essere soggetti a vulnerabilità.
– Hp Enterprise Cloud Service – Vulnerability Intelligence: fornisce informazioni sulle minacce potenziali più recenti permettendo ai clienti di attuare azioni correttive in base a informazioni concrete e mirate, prima che si verifichi un malfunzionamento o una perdita della connessione alla rete.
Hp ha anche annunciato il potenziamento dei servizi Hp Cloud Services Enablement for Communications as a Service (Hp Cse for CaaS), per permettere ai communication service provider di supportare le piccole e medie imprese nel conseguire i vantaggi dell’utility pricing e la flessibilità del modello di servizio on-demand. Hp Cse for CaaS consente alle aziende di servizi wireless, wireline e broadband di offrire ai clienti la modalità “one-stop shop” per i servizi It e di comunicazione, come messaging, collaboration e servizi voce automatizzati.

Nicoletta Boldrini

Giornalista

Articolo 1 di 5