Cloud FinOps Service, ecco in cosa consiste l'offerta Hitachi Vantara | ZeroUno

Cloud FinOps Service, ecco in cosa consiste l’offerta Hitachi Vantara

pittogramma Zerouno

News

Cloud FinOps Service, ecco in cosa consiste l’offerta Hitachi Vantara

Il vendor propone una gamma di servizi progettati per aiutare le organizzazioni a gestire e ottimizzare gli aspetti economici legati al cloud

19 Ott 2021

di Redazione

Hitachi Vantara lancia l’offerta Cloud FinOps Service che include una gamma di servizi progettati dal vendor con l’obiettivo di assicurare un risparmio sui costi di predisposizione e uso di servizi cloud ibridi, multi cloud o distribuiti, pur mantenendo l’agilità e la scalabilità necessarie a garantire i risultati di business aziendali e le esigenze dell’IT.

La proposta FinOps Services di Hitachi è stata pensata per ottimizzare i costi e gli investimenti associati ai servizi cloud utilizzati, fornendo visibilità e gestione trasversale a tutti gli ambienti cloud di un’organizzazione, consentendo pertanto di: tenere sotto controllo i costi del cloud grazie alla visibilità dei consumi in tempo reale, alla scelta corretta delle architetture necessarie e alla prevedibilità dell’utilizzo delle risorse; ottenere un valore aggiunto effettivo dal cloud bilanciando costi, velocità e qualità; restare al passo con l’evoluzione tecnologia grazie a servizi cloud all’avanguardia; avere in media un risparmio del 30% grazie a questi nostri servizi di ottimizzazione dei costi del cloud.

La gamma di servizi offerti da Hitachi Vantara è il risultato di un’esperienza decennale in ambiti cloud, applicativi, di gestione e analisi dei dati, e di modernizzazione delle infrastrutture. I servizi vengono forniti attraverso una metodologia E3 esclusiva, che offre un approccio completo alla modernizzazione delle applicazioni e dei dati. Grazie alla proposta di Hitachi Vantara, le aziende possono ideare (Envision), valutare (Evaluate) e realizzare (Execute) un programma FinOps atto ad affrontare la complessità legata alla gestione degli ambienti cloud.

Hitachi Cloud FinOps Services offre, in pratica, una soluzione chiavi in mano che permette di: valutare l’attuale costo del cloud di un’organizzazione rispetto ai benchmark e agli standard di settore e ottenere raccomandazioni sugli ambiti sui quali intervenire per ottimizzare i costi; implementare modifiche per la riduzione dei costi associata alle piattaforme cloud e trarre vantaggio da un supporto decisionale in tempo reale basato sui costi effettivi. Gli specialisti cloud Hitachi Vantara possono mappare i dati di spesa alle attività di business, definire budget e forecast, impostare la strategia di tagging e la compliance, sfruttare l’intelligenza artificiale per il rilevamento delle anomalie dei costi, oltre a configurare meccanismi di controllo del budget per la visibilità, il recupero e la prevedibilità dei costi; ottenere un supporto continuo as-a-Service. Per le aziende che necessitano di un supporto continuo per la gestione dei costi del cloud, Hitachi Vantara offre un servizio gestito always-on per l’ottimizzazione e la governance delle spese cloud rispetto agli obiettivi di business. Questo include il reporting automatizzato del consumo del cloud a livello globale di organizzazione, il tracciamento delle risorse, il monitoraggio e l’ottimizzazione continua dei costi attraverso il dimensionamento appropriato e il corretto utilizzo dei servizi cloud necessari. Hitachi Vantara garantisce funzionalità di automazione e integrazione per gestire le metriche relative ai costi del cloud e supporta la gestione del ciclo di vita dei servizi cloud tramite analisi finanziarie e gestione dei costi.

“La gestione dei costi e degli investimenti tra più ambienti cloud – ha dichiarato Roger Lvin, President, Digital Solutions Business Unit, di Hitachi Vantara – è complessa. È facile spendere troppo per i servizi cloud in quei casi in cui si ha una visibilità limitata e scarsa prevedibilità dell’utilizzo. I nostri servizi Cloud FinOps aiutano ad affrontare questa complessità e riducono il Total Cost of Ownership attraverso il mapping dei dati di spesa, il tagging delle risorse, l’equa allocazione dei costi, e la raccomandazione di misure di riduzione dei costi sulla base sui dati raccolti”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4