Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SCARICA IL QUADERNO CIO Conversations 3/2015 – Cio Prometeo digitale: alla guida dell’innovazione in azienda e nella PA

pittogramma Zerouno

SCARICA IL QUADERNO CIO Conversations 3/2015 – Cio Prometeo digitale: alla guida dell’innovazione in azienda e nella PA

16 Feb 2016

di Redazione

Il tema centrale del terzo Quaderno CIO Conversations si riassume nella disponibilità della sfida al cambiamento da parte dei Dipartimenti IT e del Cio, in particolare, grazie ad un'attiva proattività. Un'evoluzione caratterizzata da due componenti forti: la necessità sempre presente di "far funzionare le imprese" con un ammodernamento infratrutturale e tecnologico sempre più incalzante e l'inneggabile necessaria innovazione digitale del business a stretto contatto con Lob e Top Management.

Questi aspetti vengono esplicitati all'interno del Quaderno da tre focus: il resoconto del Gartner Symposium ITxpo 2015, la sintesi dei risultati della Web Survey realizzata da Finaki-ZeroUno-NetConsulting3 e le Tavole Rotonde di Roma e Milano che hanno visto riuniti i Cio di alcune delle principali realtà italiane private e pubbliche.

La Web Survey, realizzata da Finaki-ZeroUno-NetConsulting3, ha voluto mappare i comportamenti delle aziende sulla base di quattro direttrici identificate: tecnologie abilitanti, modelli organizzativi, competenze, investimenti, ponendosi come base di discussione per le Tavole Rotonde che si sono svolte in autunno a Roma e Milano. In particolare nel tavolo di confronto tra i Cio a Roma le competenze trasversali e la formazione di team interfunzionali IT-business hanno rappresentato i due maggiori punti di discussione, oltre a sottolineare alcuni percorsi inevitabili per garantire la digital transformation in azienda e nella pubblica amministrazione. Invece nella Tavola Rotonda di Milano i principali temi sono stati l’introduzione di metodologie destrutturate che abilitano la collaborazione tra le diverse funzioni aziendali, l’evoluzione di nuovi modelli di business che disorientano e obbligano a rivedere i propri modelli organizzativi, ma anche la complessa relazione con i vendor.
 


Dal 2012, al tradizionale appuntamento si affianca il progetto editoriale sviluppato da Finaki-ZeroUno-NetConsulting il cui obiettivo è quello di supportare e dare visibilità, con la realizzazione dei Quaderni Cio Conversations, al dibattito che si svolge prima e durante l’evento all’interno della Community Finaki. Un’attestazione dell’importanza di questo contributo è sicuramente dimostrato dal patrocinio che l’Agenzia per l’Italia Digitale ha voluto riconoscere al progetto Finaki-ZeroUno-NetConsulting a partire dal 2013 e quello del Ministero dello Sviluppo Economico nel 2014.


Scarica subito il pdf del Quaderno Cio Conversations 3/2015
 

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

SCARICA IL QUADERNO CIO Conversations 3/2015 – Cio Prometeo digitale: alla guida dell’innovazione in azienda e nella PA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3