Il ruolo del CIO nel cambiamento in azienda e non solo | ZeroUno

Il ruolo del CIO nel cambiamento in azienda e non solo

pittogramma Zerouno

Video Digital360 Awards & CIOsummIT

Il ruolo del CIO nel cambiamento in azienda e non solo

28 Ott 2021

di Redazione

La pandemia ha portato sostenibilità, inclusione e diversity all’attenzione di tutti: questa l’idea da cui parte Andrea Provini, presidente di Aused (Associazione utilizzatori sistemi e tecnologie dell’informazione), in questa intervista rilasciata durante l’evento finale Digital360 Awards 2021 & CIOsummIT.

Un’idea da cui scaturisce la forte convinzione che sia necessario trovare delle chiavi di interpretazione dal basso, delle azioni concrete, tese a offrire soluzioni per gli obiettivi ESG. Elementi su cui un CIO può agire con successo. L’emergenza globale ha infatti fatto capire quanto la tecnologia può essere vincente. Anzi, viceversa, non gestire l’innovazione significa restare un passo indietro da tanti punti di vista compresi quelli di sostenibilità e inclusione, discriminando ed escludendo delle persone.

Tra i messaggi forti portati dalle associazioni di CIO vi è poi quello dell’unità. Ormai le criticità e le tematiche sono sempre più significative e quindi è importante fare sistema: le 7 associazioni si sono dunque presentate insieme all’evento di Lazise con l’obiettivo di esprimere le proprie identità, ma allo stesso tempo di contribuire a un obiettivo condiviso.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards

Articolo 1 di 4