Avanade-Inail: così si è costruito il digital workplace | ZeroUno

Avanade-Inail: così si è costruito il digital workplace

pittogramma Zerouno

Video Digital360 Awards

Avanade-Inail: così si è costruito il digital workplace

07 Apr 2021

di Redazione

Avanade presenta Inail: un nuovo modo di lavorare, progetto (risultato finalista ai Digital360 Awards 2020 per la categoria Smart Working e Collaboration) finalizzato a promuovere la diffusione di una nuova cultura del lavoro e l’efficientamento del modello operativo nell’Istituto.

Luisa Di Prima, Change enablement manager di Avanade Italy, in questo video, descrive il progetto come lungimirante, innovativo, disruptive, solido e human centered.

Anna Sappa, responsabile ufficio infrastrutture IT della Direzione organizzazione digitale in Inail, racconta che all’interno dell’organizzazione si sentiva l’esigenza di diffondere l’utilizzo di strumenti di collaborazione. È stato quindi realizzato un digital workplace che, basandosi su Office365, ha determinato un cambiamento nei comportamenti delle persone.

Avanade ha supportato il change management necessario per sfruttare tutte le opportunità offerte dalla tecnologia e implementare nuovi processi di business.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards

Articolo 1 di 4