Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Enterprise Fraud Management secondo Attachmate

pittogramma Zerouno

Enterprise Fraud Management secondo Attachmate

06 Set 2010

di Nicoletta Boldrini

Indirizzata ai settori bancario/finanziario e pubblica amministrazione, Luminet è la nuova soluzione lanciata dall’azienda che monitora l’attività dei dipendenti per proteggere i dati sensibili, ridurre le frodi interne e assicurare la conformità alle normative. Nella foto Roberto Castrioto, Sales & Marketing Director Southern Europe di Attachmate

Attachmate è una società nota al mercato per l’offerta di soluzioni di connettività host, emulazione di terminali, modernizzazione delle applicazioni legacy, managed file transfer e gestione delle frodi. “In quest’ultima area abbiamo concentrato gli sforzi a partire dal 2006, anno in cui è stata acquisita NetIQ, oggi business unit che fornisce soluzioni per l’automazione dei processi informatici e la gestione delle prestazioni, della sicurezza e della conformità in ambienti distribuiti”, spiega a ZeroUno Roberto Castrioto, Sales & Marketing Director Southern Europe dell’azienda. “Con una base clienti di oltre 65.000 aziende in più di 60 paesi, operiamo in diversi mercati verticali, ma sono le aree del mercato bancario/finanziario e della pubblica amministrazione quelle a cui soprattutto guardiamo oggi con la nuova offerta dedicata alla prevenzione e gestione delle frodi interne”.
Il software Luminet, recentemente lanciato dalla società, monitora, registra e analizza l’attività degli utenti con le applicazioni aziendali, fornendo le informazioni strategiche necessarie per intraprendere azioni mirate. “Si tratta di una nuova soluzione di fascia enterprise – spiega Castrioto – specifica per la gestione delle frodi che, di fatto, traccia l’attività degli utenti nell’ambito delle applicazioni aziendali e trasforma i dati raccolti in informazioni utili nell’ambito della protezione della privacy dei dati mission-critical”.
“Stando ad alcune analisi di Gartner, il costo delle frodi globali supererà con ogni probabilità i 300 miliardi di dollari nell’arco del prossimo anno, rendendo  sempre più indispensabile l’investimento in soluzioni di Enterprise Fraud Management”, commenta Castrioto. “Il trend, da un punto di vista tecnologico, obbliga le aziende ad adottare non più soluzioni frammentate che vanno a indirizzare solo alcune problematiche attraverso funzionalità specifiche, ma strumenti di nuova generazione capaci di indirizzare il problema delle frodi attraverso tutti i canali dell’azienda”.
“La maggior parte delle frodi interne viene scoperta solo dopo più di un anno dal momento in cui è stata perpetrata, quando ormai è difficile trovare prove valide e praticamente impossibile intraprendere azioni decisive – aggiunge ancora il manager -. Luminet monitora le attività dei dipendenti e i dati necessari per prevenire le frodi e garantire la conformità alle normative, ricostruendo lo storico delle attività degli utenti nell’ambito delle applicazioni aziendali, dal mainframe a Internet”.
Queste le funzionalità della soluzione che Attachmate offrirà in prima battuta al mondo Finance ma pronta ad agire anche su mercati come la Pubblica Amministrazione e la Sanità: rilevamento di tutte le attività tra utente e applicazioni aziendali in tempo reale;  replay visuale delle schermate (con una funzionalità di search gli analisti possono cercare, recuperare e rivedere qualsiasi schermata e tasto premuto sulla tastiera); analytics personalizzate (dashboard, report e strumenti per l’analisi dei link grafici personalizzabili consentono agli utenti di analizzare i modelli di comportamento attraverso i canali delle applicazioni, creando regole e alert per segnalare comportamenti sospetti in tempo reale).

Nicoletta Boldrini

Giornalista

Articolo 1 di 5