Wind sceglie Huawei per rispondere alle aspettative di banda dei clienti

pittogramma Zerouno

Wind sceglie Huawei per rispondere alle aspettative di banda dei clienti

L’operatore ha investito in apparati innovativi per soddisfare la domanda di servizi dati veloci ed efficienti, in particolare ha optato per l’IP Transmission Network Evolution di Huawei e ha adottato la soluzione di rete Super Backbone di ultima generazione con la tecnologia ottica Huawei OSN9800

30 Mag 2016

di Redazione

Garantire servizi dati veloci ed efficienti, questo il fine di Wind che sta trasformando la propria rete  con le nuove tecnologie IP di Huawei, per supportare la continua crescita del traffico ultra-broadband su infrastrutture fisse e mobili e per migliorare l’esperienza dei clienti.

“Trend come i video, la virtualizzazione e il cloud computing – ha commentato Caterina Cangemi, Responsabile del cliente Wind per Huawei – sono cruciali per soddisfare l’esigenza di una maggiore capacità di rete e una sempre più elevata semplificazione. Scegliendo Huawei per i domini IP e ottico, Wind ha avviato il processo di integrazione degli stessi, confermando l’assoluta affidabilità, flessibilità ed efficienza economica garantita dalle soluzioni Huawei”.

“Per garantire una rete sempre più affidabile e modulabile – ha proseguito Stefano Takacs, Network Director dell’operatore telco – Wind sta investendo per rinnovare la propria tecnologia ottica backbone e Huawei ci sta supportando efficacemente durante questa trasformazione”.

In particolare, l’operatore ha scelto l’IP Transmission Network Evolution di Huawei e ha adottato la soluzione di rete Super Backbone di ultima generazione con la tecnologia ottica Huawei OSN9800, capace di raggiungere una velocità 4 volte superiore rispetto alle piattaforme tradizionali, per costruire una rete sempre più affidabile e intelligente in grado di supportare la crescita del 4G sia per i consumatori che per le aziende.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
Efficienza
R
Rete
T
Telco
V
Virtualizzazione
Wind sceglie Huawei per rispondere alle aspettative di banda dei clienti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4