Sparkle: così si espande la dorsale di rete americana

pittogramma Zerouno

News

Sparkle: così si espande la dorsale di rete americana

La nuova coppia di fibra di Sparkle su Curie sarà completamente integrata con la rete globale di Sparkle, aumentando la ridondanza e offrendo una quarta rotta diversificata tra Sud e Nord America

15 Mag 2020

di Redazione

Annunciato da parte di Sparkle (operatore di servizi wholesale internazionali in Italia parte del Gruppo TIM) l’ampliamento della dorsale americana e il rafforzamento delle rotte nel Pacifico con una nuova coppia di fibre sul sistema di cavi sottomarini Curie che collega il Cile agli Stati Uniti.

Curie, di proprietà di Google, è il cavo sottomarino di nuova generazione che collega direttamente gli Stati Uniti con il Cile, da Los Angeles a Valparaíso.

La nuova coppia di fibra di Sparkle su Curie sarà completamente integrata con la rete globale di Sparkle, aumentando la ridondanza e offrendo una quarta rotta diversificata tra Sud e Nord America, in aggiunta al cavo Seabras-1 che collega il Brasile agli Stati Uniti e ad altri due cavi sui lati atlantico e pacifico.

Grazie anche a queste nuove autostrade, Curie nel Pacifico e Seabras-1 nell’Atlantico, Sparkle offre elevate prestazioni in termini di latenza e robustezza attraverso il servizio di connettività City2City e il servizio di transito IP globale Tier-1 Seabone.

Con quest’ultimo investimento Sparkle aumenta la propria capacità di soddisfare l’enorme richiesta di dati trainata dalle nuove tecnologie, dalle piattaforme multimediali e dai servizi basati sul cloud che richiedono una connessione ubiqua a Internet.

L’espansione sulla costa sudamericana del Pacifico con la rotta diretta tra gli Stati Uniti e il Cile e la connettività con il resto del mondo consolidano il posizionamento di Sparkle come operatore globale di riferimento per OTT, ISP, aziende, content e application provider e per gli operatori asiatici.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Sparkle: così si espande la dorsale di rete americana

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4