Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

NetApp rinnova il data center TWT, ecco i vantaggi ottenuti

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards 2018

NetApp rinnova il data center TWT, ecco i vantaggi ottenuti

Con il supporto del partner tecnologico Dimension Data, l’operatore telco ha scelto i sistemi NetApp per innalzare il livello di prestazioni della propria infrastruttura e, quindi, l’efficienza interna, ma anche per arricchire la propria proposta di servizio ai clienti

27 Set 2018

di Redazione

Con l’evoluzione del mercato delle telecomunicazioni, TWT (operatore B2B attivo dal 1995) ha avvertito la necessità di mettere in atto investimenti per rendere più efficiente la propria infrastruttura di data center nell’ottica di ottenere benefici significativi in termini di prestazioni, ma soprattutto in termini operativi.

Il raggiungimento di questi obiettivi avrebbe permesso all’azienda di porsi sul mercato con una proposizione più innovativa e allineata alle nuove esigenze del mercato, mettendo il dato al centro della propria strategia di servizi e condividendo la medesima infrastruttura e le best practice per l’erogazione dell’IT interno e per quello dei servizi offerti ai propri clienti.

Più nello specifico, i principali bisogni di TWT che hanno spinto al percorso di digital transformation, e quindi a realizzare il progetto giunto finalista ai Digital360 Awards 2018 nella Categoria tecnologica Soluzioni infrastrutturali, riguardavano: l’aumento complessivo di qualità e livelli di servizio per poter portare la propria offerta a un nuovo target di clienti enterprise e la necessità di integrare i classici servizi TLC con nuove proposte, come per esempio nuovi servizi di posta su Exchange integrati con Office e hosting di applicazioni.

Grazie al supporto del partner Dimension Data, TWT ha optato per i sistemi NetApp e, in particolare, ha adottato la soluzione All Flash NetApp AFF700: due storage array dislocati in due data center posizionati a una distanza di circa 25 km l’uno dall’altro (uno presso la sede primaria di TWT e l’altro in un secondo sito dove l’azienda ha hosted un certo numero di infrastrutture proprietarie). Il tutto configurato con tecnologia MetroCluster sui due data center per ottenere un livello di prestazioni elevato: si parla di circa 500.000 I/O al secondo con un throughput di 40 GB al secondo, grazie alle connessioni in fibra che TWT ha tra il primo e il secondo sito.

Ogni nodo è stato configurato con 36 TB di spazio netto, con due nodi in MetroCluster per la continuità operativa. La nuova soluzione consente a TWT tempi di ripristino e di replica molto brevi e nuovi livelli di servizio di categoria Enterprise sia per servizi esistenti che per nuovi servizi che sarà possibile attivare facilmente grazie alle caratteristiche dell’attuale infrastruttura.

infografica di All Flash NetApp AFF700

All’inizio del 2017 TWT ha potuto valutare le potenzialità della tecnologia Flash con l’introduzione di un sistema NetApp AFF A300. I miglioramenti operativi ottenuti dall’IT interno e la migliore connettività hanno aperto per TWT scenari evolutivi. Da qui lo studio di un ulteriore espansione del progetto nato per l’IT interno per poter offrire servizi cloud anche ai clienti.

In conclusione, tra i tanti vantaggi offerti dalla soluzione adottata si evidenziano: l’integrazione della business continuity, la gestione senza interruzione delle evoluzioni, la gestibilità dei livelli di servizio e della multitenancy, la scalabilità, l’efficientamento del dato e la possibilità di installare nei branch office o presso clienti la versione software defined di NetApp ONTAP replicando facilmente il dato. Infine, l’apertura del sistema verso Hyperscaler permette a TWT di gestire i dati dei clienti ovunque essi si trovino (anche in cloud pubblici) in modo semplice.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards
Settore Informatica & TLC
NetApp rinnova il data center TWT, ecco i vantaggi ottenuti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4