Innovaway, accompagnare le imprese nello sviluppo digitale

pittogramma Zerouno

Innovaway, accompagnare le imprese nello sviluppo digitale

Un service desk tecnologico fornito in 27 idiomi diversi a disposizione di clienti e partner e una vera e propria software factory che raggruppa attività di progettazione e sviluppo certificate in molteplici aree tecnologiche.

08 Lug 2016

di Alessandra Zamarra

“Come una centralina elettronica per le autovetture”. Questo il paragone con cui Innovaway ama definirsi per spiegare il ruolo che ambisce a rivestire nel settore dei servizi informatici e di telecomunicazioni. La società partenopea, infatti, ha negli anni sviluppato competenze che la portano a supportare le aziende sia per quanto riguarda i servizi centralizzati e la consulenza, il Business process outsourcing e le esigenze che possono trovare risposta in una software factory. Un Competence center multilingua (per l’esattezza 27 diversi idiomi parlati), ad esempio, fornisce H24x365 un service desk per mettere in relazione imprese e utenti prevedendo dal single point of contact alla gestione di incidenti, alla configurazione dei sistemi con un sostegno tecnico specialistico. Un’offerta integrata e personalizzata su architetture informatiche e di interconnessione si somma poi al focus fornito dalla business unit dedicata al Bpo, che si propone per la gestione dei processi interni e delle applicazioni aziendali, liberando risorse da dedicare al reale core business.

Antonio Giacomini President & Ceo di Innovaway

Ma Innovaway ha dato vita anche a una vera e propria software factory che raggruppa attività di progettazione e sviluppo certificate in molteplici aree tecnologiche, tra le quali Java, Microsoft, Oracle, suddivise in tre Centri di Competenza (tecnologia, soluzioni e system support) e una Test Factoryi. Un ventaglio di servizi che l’azienda offre principalmente al settore del retail, ma anche a pubblica amministrazione, finance e industria, grazie anche agli accordi con Dedagroup Fashion, Factory & Retail, la collaborazione con Ibm in progetti di outsourcing internazionali e la partnership siglata con Fujitsu Italia. Sono diversi, infatti, gli esempi di aziende che hanno scelto di rivolgersi a Innovaway: dal Gruppo Pianoforte, proprietario tra gli altri dei marchi Yamamay e Carpisa, per l’erogazione dei servizi di supporto informatico ai propri punti vendita italiani e nel mondo, alla Provincia di Bolzano, con servizi erogati anche in lingua tedesca. Grazie ad accordi con le università, quella Orientale di Napoli in primis ma non solo, la società riesce ad assumere giovani preparati, che hanno recentemente portato a 580 il numero di dipendenti e collaboratori, suddivisi tra le varie sedi di Milano, Torino, Roma, Napoli, Catanzaro, Palermo e Tirana dove nel 2015 è stato aperto un centro di delivery.

WHITEPAPER
Storage: aumentare prestazioni, scalabilità ed efficienza a costi contenuti
Storage
Cloud storage

“Per il 2016 – ha dichiarato Antonio Giacomini, President & Ceo di Innovaway – non abbiamo intenzione di fermarci: gli investimenti in innovazione proseguiranno, al pari delle assunzioni e del processo di internazionalizzazione che dopo l’apertura di una sede in Albania ci porta a guardare con interesse ai Paesi del Nord Europa e del Canada, per l’installazione di nuovi presidi commerciali e garantire servizi ancora più efficienti ai clienti esteri, pur mantenendo il nostro fulcro in Italia”.

Alessandra Zamarra

Giornalista

Giornalista professionista con un’esperienza ventennale nel campo dell’Ict e della tecnologia aziendale applicata al business, Alessandra Zamarra collabora per le diverse testate del Gruppo Digital360, in particolare con ZeroUno. Da anni dedita a dar voce alle opinioni e alla strategia dei manager dei sistemi informativi, Alessandra coordina e moderare numerosi eventi, convegni, tavole rotonde e webinar rivolti agli utenti finali di informatica, con cui ha costantemente contatti per interviste e approfondimenti tematici.

Innovaway, accompagnare le imprese nello sviluppo digitale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3