Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Indagine SDA Bocconi: la misurazione delle prestazioni e del valore dei sistemi informativi

pittogramma Zerouno

Indagine SDA Bocconi: la misurazione delle prestazioni e del valore dei sistemi informativi

11 Feb 2008

di Paolo Pasini e Angela Perego

SDA Bocconi ha svolto un’indagine su 543 aziende italiane di medie dimensioni per ananlizzare il tema della misurazione delle prestazioni e del valore dei sistemi informativi e dell’IT. In un percorso articolato in tre tappe, Paolo Pasini e Angela Perego spiegano ai lettori di ZeroUno i risultati ottenuti

Il tema della misurazione delle prestazioni e del valore dei sistemi informativi aziendali non è certamente nuovo, ma è cambiato profondamente il contesto aziendale in cui la funzione sistemi informativi opera e affronta le nuove sfide che si presentano e, di conseguenza, le motivazioni che portano ad applicare logiche e metodi di misurazione dell’It in azienda.
Da un lato le direzioni aziendali, a fronte di costi per i sistemi informativi sempre crescenti, sentono il bisogno di valutare attentamente questa componente di investimento aziendale nonchè i risultati e le prestazioni del sistema informativo aziendale; dall’altro la funzione sistemi informativi avverte l’aumento di importanza degli aspetti intangibili legati al proprio lavoro (credibilità, fiducia, legittimazione, ecc.) e percepisce la necessità di adottare un approccio maggiormente orientato al servizio (It Service Management) e alla Governance del sistema informativo nel suo complesso.
Il tema è sviluppato in tre articoli.

Misurazione dell’IT: direzione aziendale e funzione IT a confronto – In questo articolo ci occupiamo delle misure dell’It in azienda e lo stato dell’arte: cosa misurano le aziende italiane con riferimento all’It? Cosa ritengono più importante? Quanto automatizzano il processo di misurazione e di reporting dei Kpi (Key Performance Indicator) dell’It?

IS Performance Management: logiche di progettazione a favore del business – In questa seconda parte gli autori si occupano della metodologia di progettazione e misurazione dei Kpi dell’It: data la complessità del tema è necessario un metodo strutturato, ma allo stesso tempo flessibile che permetta di raggiungere i diversi obiettivi del sistema di It Performance Management.

IT sotto osservazione: elementi comuni e discordanze tra le aziende analizzate – Infine un’analisi comparata di diversi casi ed esperienze di aziende italiane: molte imprese hanno introdotto e stanno progettando sistemi di It Performance Management; le loro esperienze mostrano che la sofisticazione e l’automazione si raggiunge nel tempo, maturando un’esperienza graduale e introducendo altri sistemi di It Governance come gli Sla interni, la carta dei servizi It, i sistemi di analisi dei costi It, ecc.

Paolo Pasini e Angela Perego

Articolo 1 di 5