Efa Automazione: come conquistare la vetta della trasformazione digitale

pittogramma Zerouno

Efa Automazione Point of View

Efa Automazione: come conquistare la vetta della trasformazione digitale

05 Feb 2020

di Redazione

Durante il System Integrator Day, che si è tenuto nella splendida tenuta di Ca’ del Bosco a Erbusco, in provincia di Brescia, Franco Andrighetti, managing Director di Efa Automazione, offre una vista personale sul concetto di digital transformation. Per le aziende si tratta di un cambio di passo epocale, al pari degli alpinisti che decidono di scalare per la prima volta una vetta himalayana da 8,000 metri. Occorrono guide esperte e strumenti adeguati, all’interno di una strategia fatta di step incrementali e periodi di “acclimatamento”. Efa mette a disposizione tutte le tecnologie e le competenze necessarie per l’evoluzione delle industrie manifatturiere, avendo a portfolio sistemi di automazione avanzati e soluzioni per la gestione del dato. Le informazioni infatti, come sottolinea Andrighetti, rappresentano l’asset fondamentale per la digitalizzazione del business. Tra le novità più rilevanti, la società ha lanciato di recente il modulo Perspective per l’implementazione di applicazioni web-based fruibili da cellulare, all’interno della soluzione Ignition 8, che integra in un unico ambiente funzionalità Scada–HMI (controllo, supervisione, acquisizione e visualizzazione dati), MOM (Manufacturing Operations Management) e IIoT (Industrial Internet of Things).

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Aziende

EFA Automazione
Efa Automazione: come conquistare la vetta della trasformazione digitale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3