Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Edward Chan è il nuovo Ceo di Huawei Italia

pittogramma Zerouno

Edward Chan è il nuovo Ceo di Huawei Italia

03 Dic 2014

di Redazione

Con un’esperienza ventennale nel settore delle telecomunicazioni, avrà la responsabilità di accrescere ulteriormente il posizionamento guadagnato dalla multinazionale cinese in Italia

Edward Chan (Yuk Lung) è il nuovo Ceo di Huawei Italia, azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology.

Nel suo nuovo ruolo Edward Chan avrà la responsabilità di accrescere ulteriormente il posizionamento guadagnato dalla multinazionale cinese in Italia nel corso degli ultimi dieci anni. Chan guiderà lo sviluppo e la realizzazione della strategia societaria attraverso i tre Business Group: Carrier, Enterprise e Consumer.

Huawei Italia opera in Italia con circa 600 professionisti, due sedi principali, a Milano e Roma, un Centro Globale R&D a Milano e tre centri di Innovazione che rappresentano il motore per lo sviluppo della multinazionalenel nostro Paese.

Chan vanta oltre 20 anni di esperienza in vari ambiti nel settore delle telecomunicazioni, durante i quali ottiene ruoli di crescente responsabilità. Ha iniziato la sua carriera nel 1994 come ingegnere in Hutchison Telephone HK dove arriva ad assumere il ruolo di Project Leader. Dal 1996 al 2005 entra a far parte di Sunday Communications ricoprendo la posizione di Direttore Wireless Access Network & New Technologies. Nel 2005 è chiamato da Huawei a dirigere la Divisione Wireless Network del Vodafone Global Account. A partire dal 2007 ha ricoperto la carica di Executive Deputy Director del Vodafone Global Account di Huawei.

È nato a Hong Kong nel 1971 e ha conseguito la Laurea con lode in Ingegneria Informatica presso la Monash University di Melbourne e il Master in Business Administration presso la University of South Australia.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 3