Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L’esperienza di BGL BNP Paribas per ridurre la complessità IT

pittogramma Zerouno

News

L’esperienza di BGL BNP Paribas per ridurre la complessità IT

28 Ago 2018

di Redazione

Miglioramento del 20% delle prestazioni, maggiore collaborazione tra i team, consistenti risparmi e processi semplificati: sono solo alcuni dei risultati ottenuti da BGL BNP Paribas grazie al progetto di modernizzazione della propria infrastruttura realizzato con il supporto di Micro Focus

BGL BNP Paribas ha gestito per decenni le proprie applicazioni banking core in un ambiente mainframe; l’infrastruttura IT, con al centro sempre il mainframe, si è estesa fino ad arrivare a gestire circa 3.000 MIPS, 15 milioni di linee di codice, 20.000 JCL e 2.000 data base. In questo ambiente, caratterizzato anche da un’elevata personalizzazione, per i team IT della banca era difficile avere una chiara visibilità delle applicazioni, mantenerle e rispondere rapidamente alle richieste di cambiamento di business; senza dimenticare la necessità di rispondere a normative sempre più stringenti.

Nel documento, qui liberamente scaricabile, viene illustrata la soluzione adottata: Micro Focus Enterprise Analyzer è stato utilizzato per ottenere informazioni su un codice di sistema vecchio di decenni, Enterprise Developer e Enterprise Server hanno facilitato il passaggio a un altro ambiente distribuito basato su Linux.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
Finance

Articolo 1 di 4