Il Financial Times premia la crescita di Mia-Platform

pittogramma Zerouno

News

Il Financial Times premia la crescita di Mia-Platform

Incrementi a 3 cifre contraddistinguono le performance di questo brand italiano lanciato nel 2016

05 Mar 2020

di Redazione

La classifica FT 1.000: Europe’s Fastest Growing Companies del Financial Times pone Mia-Platform (brand lanciato a Milano nel 2016 che oggi conta già oltre 50 dipendenti e clienti del calibro di Cattolica Assicurazioni, Helvetia e Trenord) sul podio delle aziende Tech italiane a crescita più rapida e 145° in Europa.

La classifica è il risultato del lavoro di analisi svolto da Financial Times e Statista, che hanno analizzato migliaia di imprese europee ancora privately owned, ossia non quotate o acquisite da grandi gruppi. La classifica finale comprende quelle che hanno registrato la migliore performance su scala continentale. Tra queste emerge, appunto, l’italiana Mia-Platform che propone una piattaforma tecnologica che abilita le grandi aziende a realizzare la propria trasformazione digitale, dando nuova velocità al business, ai processi aziendali e alle perfomance IT offrendo una tecnologia progettata per gestire il ciclo di vita DevOps da un’unica console.

Nella classifica del Financial Times, Mia-Platform si piazza tra le prime tre aziende Tech italiane e tra le prime 30 in Europa del settore . I dati parlano di 992.9% di crescita complessiva e 121.9% di CAGR nel triennio 2015-2018, e permettono all’azienda di porsi al 16esimo posto tra le aziende italiane a maggiore crescita in assoluto.

“Siamo davvero orgogliosi di questo riconoscimento – ha affermato Federico Soncini Sessa, CEO e co-founder dell’azienda – che contribuisce a dare lustro al nostro Paese. I due trend salienti della classifica 2020 sono infatti proprio l’emergere di realtà italiane, che hanno per la prima volta colmato il gap con la Germania, e l’ esplosione del settore Tech, di cui Mia-Platform è uno degli esempi di maggiore successo in Europa. Quando abbiamo lanciato Mia-Platform sul mercato sapevamo di essere i primi in Europa a rispondere a questo bisogno, ma raggiungere questo tipo di risultati non è mai scontato”.

WHITEPAPER
DevOps: come implementare una strategia efficace. Scopri i vantaggi
Software
DevOps

“Il nostro successo – ha aggiunto Giulio Roggero, CTO e socio fondatore dell’azienda – è dovuto all’innovazione che sappiamo creare, e questo dipende dalla qualità del lavoro dei nostri team: abbiamo un processo di recruiting molto selettivo, non solo per acquisire i migliori talenti ma anche per inserire, grazie a un lungo e accurato processo di onboarding, persone che possano collaborare con passione”.

Per Mia-Platform il benessere dei lavoratori è sempre stato una priorità e anche in una fase di forte crescita come quella che sta vivendo essa ha saputo mantenere un clima di lavoro tale che le ha consentito di ottenere per il secondo anno di fila il riconoscimento di Great Place to Work.

L’azienda si prepara proprio in questi giorni a traslocare, per la terza volta in tre anni, nella sua nuova sede: un futuristico ufficio in zona Isola con vista a 360 gradi sullo skyline di Milano.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Il Financial Times premia la crescita di Mia-Platform

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4