Api e comunicazione, ecco il tema dell’Hackaton Sorint.lab

pittogramma Zerouno

News

Api e comunicazione, ecco il tema dell’Hackaton Sorint.lab

All’interno di Download Innovation IT Festival & Conference 2020 – Safe mode: ON promosso da Sorint lab quasi 30 persone tra sviluppatori, esperti di UI e UX, grafici, designers, creativi ed analisti si sono sfidati per dare forma alle loro idee innovative

06 Ott 2020

di Redazione

Concluse le 48h di sviluppo della terza edizione della maratona Hackathon organizzata all’interno di Download Innovation IT Festival & Conference 2020 – Safe mode: ON promosso da Sorint lab, si attendono ora la presentazione dei progetti e le premiazioni.

L’appuntamento, in modalità completamente virtuale, ha coinvolto quasi 30 persone tra sviluppatori, esperti di UI e UX, grafici, designers, creativi e analisti che, organizzati in sei squadre, si sono sfidati per dare forma alle loro idee innovative, applicate a un tema molto particolare: api e comunicazione.

Le api, per Sorint, sono il simbolo della responsabilità creativa che si traduce in impegno ambientale e rappresentano un modo per connettersi alla natura, specie nella nostra full immersion tecnologica quotidiana. L’alveare è una delle strutture sociali più avanzate in natura: una società dove ogni individuo ha il suo compito, che porta avanti con dedizione e passione, affinché tutto funzioni perfettamente.

Un’altra particolarità delle api è il loro modo unico, ma efficace, di comunicare: all’interno del loro ecosistema ogni unità è decentralizzata e autonoma, ma resta interconnessa con tutte le altre unità che compongono l’alveare.

Durante questo periodo senza precedenti abbiamo dovuto affrontare diverse sfide e confrontarci con tanti limiti: tutto questo ci ha portato un po’ a rivedere il nostro concetto e i nostri canali di comunicazione.

WHITEPAPER
Le Application Programming Interface e il loro ruolo nella API Economy. La guida
Software
Application Lifecycle Management

Ispirati da questi temi è stato chiesto ai partecipanti dell’Hackathon 2020 di sviluppare un progetto che mettesse al centro la comunicazione tra le persone.

Il 6 ottobre 2020 alle ore 17:00 i progetti verranno presentati al pubblico direttamente dai loro ideatori.

In occasione della chiusura del festival dell’8 ottobre 2020 avverranno poi le premiazioni. La giuria quest’anno vanta ospiti internazionali, saranno infatti presenti due esperti di sviluppo direttamente dagli Stati Uniti.

Due i premi assegnati: uno per il progetto con l’idea più originale e uno per la migliore implementazione.

Entrambi gli appuntamenti saranno fruibili nella piattaforma dell’evento.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Api e comunicazione, ecco il tema dell’Hackaton Sorint.lab

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3