Covid-19, Sopra Steria: così è possibile evitare la coda per la spesa

pittogramma Zerouno

News

Covid-19, Sopra Steria: così è possibile evitare la coda per la spesa

CoD@Casa è la soluzione in cloud progettata per eliminare le code e garantire ai cittadini una spesa sicura

02 Apr 2020

di Redazione

Per supportare la grande distribuzione nel momento di emergenza Covid19, Sopra Steria (fornitore di servizi di consulting, systems integration, software development e business process services) ha creato e messo a disposizione gratuitamente CoD@Casa, la soluzione che consente di prenotare il proprio accesso al supermercato senza fare la fila, evitando assembramenti, e senza che i propri dati vengano utilizzati per altri fini.

Coop Liguria ha già attivato il servizio per i propri clienti.

Cos’è CoD@Casa e a cosa serve

CoD@Casa è una soluzione cloud gratuita, per la gestione elettronica delle prenotazioni degli accessi ai punti vendita.

Nello specifico, consente di prenotare il proprio accesso al punto vendita restando comodamente a casa. La prenotazione dell’ingresso avviene via internet compilando un format o parlando telefonicamente con un operatore. Il consumatore riceve dal sistema una fascia oraria e un numero di prenotazione così da evitare attese in coda e sovraffollamenti. In loco, un operatore del supermercato si occupa del check-in e del check-out e il sistema si aggiorna automaticamente tenendo sotto controllo il numero di persone all’interno del negozio. Le informazioni rilasciate al momento della registrazione non verranno utilizzate né a fini di marketing né di tracciamento, garantendo così, oltre al rispetto della salute dell’individuo, anche quello dei dati personali.

“La missione primaria di Sopra Steria è da sempre quella di essere a fianco dei suoi clienti nell’attuazione di soluzioni digitali innovative. Oggi ancor di più, considerato il momento eccezionale, non possiamo non mettere la nostra competenza al servizio del Paese. Da qui l’idea di offrire gratuitamente CoD@Casa, la soluzione sviluppata nel nostro centro di eccellenza di Napoli. Siamo orgogliosi che Coop Liguria abbia subito colto quest’opportunità!” ha dichiarato Enrico Cantoni, direttore della divisione Retail, fashion & industry di Sopra Steria.

“In questo momento il distanziamento sociale è l’unica arma contro il coronavirus. Per questo, volendo tenere sotto ferreo controllo il numero di persone all’interno dei nostri negozi ed evitare assembramenti all’esterno, abbiamo deciso di sperimentare CoD@Casa e, se sarà ben accolta da Soci e clienti, la estenderemo a tutti i nostri ipermercati. Ringraziamo Sopra Steria per questa opportunità che ci ha messo a disposizione gratuitamente, come servizio alla comunità” ha spiegato il Responsabile innovazione di Coop Liguria, Giovanni Clavarino.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Covid-19, Sopra Steria: così è possibile evitare la coda per la spesa

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4