Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Debutto tunisino per Consoft Sistemi Mea

pittogramma Zerouno

Debutto tunisino per Consoft Sistemi Mea

28 Gen 2009

di Riccardo Cervelli

Inizia dalla Tunisia, Paese emergente nel bacino del Mediterraneo, l’espansione di Consoft Sistemi nella regione Medio Oriente e Africa. Il processo è stato accelerato da una precisa richiesta di Nokia-Siemens-Network, storico cliente della società, che da anni collabora nell’erogazione di corsi di formazione sull’offerta Kokia.
Responsabile della nuova filiale è stato nominato Franco Cibrario, che aggiunge questo incarico a quelli di amministratore delegato di Cs Domotica. Consoft Sistemi Mea, infatti, fa parte di un Gruppo che controlla anche altre tre aziende: Consoft Sistemi, che si occupa della gestione di sistemi informativi e di gestione documentale; Cd Domotica, specializzata in automazione di edifici domestici e industriali, ed Ecodata Sistemi, fornitore di software e servizi gestionali per l’ambiente, rivolto in particolare alla Pubblica amministrazione locale.
Il Gruppo Consoft è una realtà con un’esperienza ultraventennale e una situazione finanziaria solida. A oggi conta circa 280 collaboratori. Tra i suoi molti clienti, oltre a Nokia, figurano nomi come Telecom Italia, Csi Piemonte, Motorola, San Paolo Imi, Toro Assicurazioni, Fondiaria-Sai, Italtel, Alenia Aeronautica, Autostrade per l’Italia. Tra i diversi partner si segnalano Microsoft, Oracle, Symantec, Ibm, Cisco, Infor.

Riccardo Cervelli
Giornalista

57 anni, giornalista freelance divulgatore tecnico-scientifico, nell’ambito dell’Ict tratta soprattutto di temi legati alle infrastrutture (server, storage, networking), ai sistemi operativi commerciali e open source, alla cybersecurity e alla Unified Communications and Collaboration e all’Internet of Things.

Articolo 1 di 5