Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Smart Working: come disegnare esperienze di collaboration efficaci

pittogramma Zerouno

Smart Working: come disegnare esperienze di collaboration efficaci

28 Lug 2016

di Redazione

Organizzato da ZeroUno in collaborazione con Cisco, questo webinar offre una serie di spunti di riflessione sui temi più caldi dello smartworking. La tavola rotonda, con le domande provenienti dagli utenti, sviluppa su temi come le resistenze culturali del management, la sicurezza delle reti aziendali che si aprono al mobile, la protezione dei dati su smartphone e tablet, la capacità di una gestione centralizzata di device e app, la riorganizzazione degli spazi interni all’azienda per abilitare nuove modalità di collaboration.

Smart Working: come disegnare esperienze di collaboration efficaci

Scarica la presentazione di Marco Mazzucco, Senior Researcher Osservatori Digital Innovation

Scarica la presentazione di Michele Dalmazzoni, Collaboration & Industry IoT Leader Cisco Italy

Organizzato da ZeroUno in collaborazione con Cisco, il webinar offre una serie di spunti di riflessione sui temi più caldi dello smartworking. Secondo i dati del Politecnico di Milano quasi 1 impresa su 2 ha già abbracciato modelli di “lavoro intelligente” o ha iniziato a impostare un progetto che va in questa direzione. Ma la strada verso la riorganizzazione flessibile ed efficace delle attività e delle relazioni non è priva di sfide. Ad analizzare vantaggi e criticità di questi nuovi modelli sono Valentina Bucci, Giornalista ZeroUno, Marco Mazzucco, Senior Researcher Osservatori Digital Innovation, Michele Dalmazzoni, Collaboration & Industry IoT Leader Cisco Italy. La tavola rotonda, con le domande proveniente dagli utenti, si è sviluppata su temi come le resistenze culturali del management, la sicurezza delle reti aziendali che si aprono al mobile, la protezione dei dati su smartphone e tablet, la capacità di una gestione centralizzata di device e app, la riorganizzazione degli spazi interni all’azienda per abilitare nuove modalità di collaboration.


Leggi l’articolo di resoconto “Lo smartworking, come sta evolvendo”

Il webinar organizzato da ZeroUno, in partnership con Cisco, ha messo in luce vantaggi e zone d’ombra dei progetti di collaboration. Determinante per il successo un nuovo approccio culturale; sul fronte tecnologico, il cloud diventa il primo alleato, mentre altri temi caldi sono sicurezza e integrazione

In partnership con

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 6