CES 2020: la tecnologia Samsung per l’Age of Experience

pittogramma Zerouno

News

CES 2020: la tecnologia Samsung per l’Age of Experience

A Las Vegas il vendor ha presentato tante novità, dai robot per la casa ai nuovi smartphone, che sfruttano IoT, AI e 5G

16 Gen 2020

di Redazione

Tantissime le novità messe in mostra da Samsung al CES 2020 di Las Vegas a conferma della volontà del vendor di rinnovare costantemente il proprio portafoglio con prodotti e servizi all’avanguardia progettati e pensati per il futuro, l’Age of Experience.

La visione della Age of Experience include un inedito legame personale tangibile con la tecnologia, con dispositivi smart che, sfumando i confini tra il mondo digitale e quello fisico, sono in grado di cambiare il modo in cui si interagisce con l’ambiente. Il futuro, secondo il vendor, ci vede affiancati da dei veri e propri alleati intelligenti, basati su IoT, intelligenza artificiale e 5G.

Uno dei dispositivi presentati al CES e che racchiude la visione di Samsung è Ballie, un piccolo robot rotante che capisce e reagisce alle diverse esigenze per essere attivamente d’aiuto in casa. Grazie all’intelligenza artificiale di cui è dotato, Ballie è un assistente fitness e un’interfaccia mobile, una risposta alle mutevoli esigenze degli utenti. Il tutto mantenendo rigorosi standard di protezione dei dati e di privacy.

Numerose poi le novità tecnologiche Samsung in ambito TV, display e soundbar al CES 2020: la nuova funzione Q-Symphony della rinnovata gamma QLED TV 8K tra cui Q950TS, il nuovo MicroLED modulare home-ready, l’innovativa lifestyle TV “The Sero” e i più recenti monitor gaming G9 e G7 della gamma Odyssey.

Tra le novità Home Appliance, Samsung introduce la nuova serie di frigoriferi BeSpoke, il piano cottura ad induzione portatile e una serie di innovative proposte che supportano e semplificano la vita domestica. Senza dimenticare la rinnovata versione del Family Hub, e la serie Cube Refrigerator, prodotti premiati CES 2020.

Le novità in ambito memory solution e mobile portate da Samsung al CES 2020

Tra i prodotti presentati in occasione del CES 2020 non mancano le memory solution Samsung come Portable SSD T7 Touch, un’unità di archiviazione esterna con velocità e sicurezza incrementate; Samsung SSD 980 PRO, una soluzione SSD consumer ottimizzata per PC di fascia alta e PM1733 30,72TB PCle Gen4 NVMe SSD, l’unità di archiviazione che si distingue per velocità e capacità, sviluppata per i data center di prossima generazione e i sistemi server aziendali.

Molti i prodotti innovativi provenienti anche dall’ecosistema mobile di Samsung, annunciati durante il CES 2020 e premiati a Las Vegas. Tra questi, il Galaxy Note10+ 5G ha ricevuto il CES 2020 Innovation Awards per le sue caratteristiche di funzionalità e velocità. E, come primo telefono 5G di Samsung, il Galaxy S10 5G è stato riconosciuto per offrire agli utenti connettività di rete veloce, funzionalità avanzate e prestazioni elevate, mentre il Galaxy A50 è stato premiato per aver portato agli utenti hardware avanzato e funzionalità premium a un prezzo più basso.

Samsung ha annunciato anche 4 nuovi smartphone Galaxy delle serie S, Note e A.

I nuovi Galaxy S10 Lite e Note10 Lite, in linea con la tradizione delle serie Galaxy S e Note, integrano caratteristiche premium come le più recenti tecnologie per la fotocamera, la S Pen, il display immersivo e una batteria di lunga durata. Galaxy S10 Lite sarà disponibile a partire dalla metà di gennaio nelle colorazioni Prism White, Prism Black e Prism Blue. Galaxy Note10 Lite sarà in vendita sempre da metà gennaio nelle colorazioni Aura Glow, Aura Black e Aura Red.

I Galaxy A71 e Galaxy A51, ultime novità della linea Galaxy A, la famiglia di smartphone costruita per la nuova Era Live, si contraddistinguono per quattro fotocamere, display Infinity-O e una batteria a lunga durata per assicurarsi eccezionali esperienze in mobilità. Galaxy A51 sarà disponibile da metà gennaio nelle colorazioni black, blue e white, mentre Galaxy A71 sarà disponibile da metà gennaio nelle colorazioni black, blue e silver.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

CES 2020: la tecnologia Samsung per l’Age of Experience

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3