Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

E-commerce estivo: tutti i dati raccolti da idealo

pittogramma Zerouno

News

E-commerce estivo: tutti i dati raccolti da idealo

Il portale internazionale di comparazione prezzi ha delineato l’identikit del consumatore estivo e indagato quali sono i principali prodotti cercati in luglio e agosto

13 Set 2019

di Redazione

Tra il 21 giugno e il 22 luglio 2019 è stato compiuto il 21,4% in più di ricerche online rispetto allo stesso periodo del 2018 (mentre confrontando il 2018 con il 2017 si evidenzia un +12,6%). Lo ha comunicato il portale internazionale di comparazione prezzi idealo che, utilizzando i dati presenti sul proprio sito, ha inoltre analizzato i prodotti maggiormente cercati, le fasce di e-consumer più coinvolti e le principali possibilità di risparmio che si possono avere con il commercio elettronico.

Chi sono gli e-consumer estivi?

Rispetto al resto dell’anno, durante il periodo estivo il divario tra acquisti effettuati da uomini e donne si riduce leggermente, arrivando a un 58,9% di ricerche effettuate da uomini contro un 41,1% di ricerche effettuate da donne. Non cambiano, tuttavia, le fasce della popolazione più coinvolte nel fenomeno dell’e-commerce: troviamo in prima linea gli e-consumer 35-44 (27,1%), seguiti dalla fascia di età 25-34 (22,6%) e infine dai 45 – 54enni (20,2%).

Anche durante il periodo estivo le ricerche da mobile sono in percentuale le maggiori (pari al 53,5%) contro le intenzioni di acquisto da desktop che si attestano al 38,8%. In diminuzione l’utilizzo del tablet, già molto limitato nel corso dell’anno, pari solo al 7,7% delle ricerche complessive. Analizzando nel dettagli le ricerche da mobile, è possibile vedere come queste derivino nel 73,8% dei casi da dispositivi Android e solo nel 24,1% dei casi da dispositivi iOS.

In estate, l’orario di navigazione preferito dagli e-consumer è tra le 3 e le 4 del pomeriggio e tra le 10 e le 22 di sera; come giorno favorito, invece, il giovedì.

Ecco i prodotti più cercati e quelli che fanno risparmiare maggiormente

I dieci prodotti maggiormente cercati nel periodo estivo sono (in ordine di ricerche online): smartphone, sneakers, frigoriferi, scarpe da corsa, televisori, profumi donna, zaini, caschi per la moto, lavatrici e infine cuffie. Seguono poi obiettivi fotografici, tablet, macchine fotografiche reflex, notebook e infine fotocamere digitali mirrorless.

Tra i prodotti meno cercati in questo periodo vi sono invece, a sorpresa, piscine, ventilatori e prodotti solari, segno forse che gli e-consumer sono ormai informati e consapevoli del fatto che per ottenere i migliori prezzi è (quasi) sempre meglio effettuare gli acquisti fuori stagione.

Che prodotti conviene acquistare nel periodo estivo per possibilità di risparmio? Considerando i prodotti presenti sul portale italiano di idealo, quelli con il prezzo migliore nel mese di luglio (rispetto ai restanti 11 mesi dell’anno) sono stati TV, frigoriferi, scarpe da corsa, lavatrici, fotocamere mirrorless, orologi sportivi, calzature outdoor, fornelli, trapani e infine giacche e cappotti da donna. Complessivamente, per questi prodotti, a luglio è possibile avere un risparmio massimo medio del -8,8% rispetto allo stesso acquisto effettuato nel resto dell’anno.

infografica idealo e-commerce luglio

Effettuando la stessa analisi per il mese di agosto, i prodotti con il miglior prezzo in questo periodo sono invece stati: smartphone, scarpe da ginnastica, stampanti multifunzione, monitor, mobili per il bagno, pneumatici estivi, giacche outdoor, fitness tracker, scarpe da uomo e infine pneumatici invernali. Per questi prodotti, invece, il risparmio massimo medio si attesta al -9,1% per l’acquisto effettuato nel mese di agosto.

infografica idealo e-commerce agosto

In questo periodo, quali sono stati i prodotti con più attivazioni della funzionalità “prezzo ideale”, ossia che consente all’utente di impostare un proprio prezzo ideale per un determinato prodotto e di ricevere un alert quando questo viene raggiunto, o è addirittura inferiore? Si tratta dei nuovi auricolari AirPods 2 (ma anche del precedente modello AirPods 1), degli smartphone iPhone Xr, Galaxy A50, Galaxy S10 Plus, Galaxy S10, degli aspirapolvere Cyclone V11 Absolute e Cyclone V10 Absolute e, infine, della action camera GoPro Hero 7, tra i prodotti maggiormente desiderati e cercati dagli utenti durante tutto l’anno.

Le dieci categorie merceologiche per le quali gli e-consumer italiani hanno maggiormente attivato la funzione “prezzo ideale” sono smartphone (13,6%), televisori (5,8%), sneakers (4,4%), smartwatch (3,7%), cuffie (3,1%), casse (2,1%), frigoriferi (2,0%), aspirapolvere (1,9%), piscine (1,8%) e, infine, obiettivi fotografici (1,7%).

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
E Commerce
E-commerce estivo: tutti i dati raccolti da idealo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4