Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cloud Computing for Dummies

pittogramma Zerouno

Cloud Computing for Dummies

15 Mar 2011

di Nicoletta Boldrini

Il cloud computing può essere difficile da comprendere all’inizio, ma le sue potenzialità e i benefici in termini di riduzione dei costi sono già abbastanza chiari alle aziende. Il problema è come muoversi allora per fare chiarezza e mettere a punto un piano operativo? Ecco il libro dedicato al cloud della famosa serie “For Dummies”.

La via più facile per comprendere e implementare le tecnologie legate al concetto di cloud computing. È così che si presenta la guida della famosa serie “for Dummies”, anche in questo caso redatta da un team di esperti che in modo semplice ed immediato cercano di dare risposte concrete alle molte domande che si stanno facendo le aziende. Partendo dai concetti base che ruotano attorno al cloud computing, sia quelli di natura tecnologica sia più business-oriented, gli autori suggeriscono strategie, approcci, modelli implementativi e di gestione/governo affinché se ne possano trarre i maggiori benefici, con uno sguardo attento anche alle problematiche di sicurezza e di efficienza/efficacia dei servizi.
Nel manuale, infatti, dopo una prima parte introduttiva nella quale si cerca di “definire” il cloud computing (con il consueto approccio pratico/dimostrativo tipico delle guide “for Dummies”) analizzandone gli impatti, si passa ad un vero e proprio “libretto di istruzioni” con esempi pratici e suggerimenti utili a: identificare e sviluppare una strategia cloud; definire e identificare le tecnologie, i processi, i workload; gestire i dati; analizzare le infrastrutture, le piattaforme, i software per il passaggio verso il modello “as a service”; comprendere gli obiettivi e le necessità di scalabilità, disponibilità, affidabilità; passare dalla virtualizzazione al cloud; ecc.
Nel manuale, si trovano riferimenti utili specifici anche sui temi legati alla gestione dei device, dei desktop, delle applicazioni attraverso il cloud, oltre alla definizione e gestione di architetture Soa destinate a supportare i servizi cloud. Non mancano gli aiuti per la parte di governance e sicurezza e, infine, anche per la corretta pianificazione (anche finanziaria) dei progetti.

Clicca qui per la pagina di presentazione del libro, dove è possibile acquistarlo

Nicoletta Boldrini

Giornalista

Articolo 1 di 5