Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Monitoraggio delle applicazioni cloud, Dynatrace offre la sua soluzione SaaS

pittogramma Zerouno

News

Monitoraggio delle applicazioni cloud, Dynatrace offre la sua soluzione SaaS

04 Gen 2018

di Redazione

Il vendor ha annunciato che ha reso disponibili contratti SaaS per la sua soluzione di performance management per applicazioni cloud su AWS Marketplace

Con l’obiettivo di garantire alle organizzazioni di beneficiare dei vantaggi riconducibili al cloud, Dynatrace – la digital performance management company, Advanced Technology Partner dell’Amazon Web Services (AWS) Partner Network (APN) – ha annunciato la disponibilità su AWS Marketplace di contratti SaaS per la propria soluzione di performance management per applicazioni cloud. Attraverso AWS, il nuovo modello di procurement di Dynatrace può offrire ai clienti la possibilità di ridurre i costi grazie a contratti annuali e di approfittare di rinnovi automatici configurabili. Dynatrace ha inoltre annunciato il supporto per AWS PrivateLink, che permette ai clienti di connettersi ai servizi Dynatrace tramite il loro Amazon Virtual Private Cloud (VPC).

“I clienti possono semplicemente aggiungere Dynatrace al proprio conto AWS – ha spiegato Steve Pace, SVP, Global Sales di Dynatrace – acquistandolo come farebbero con una soluzione AWS. Questo offre un’esperienza user-friendly ai clienti che implementano l’application performance monitoring su AWS, semplificando e velocizzando le normali procedure di procurement, deployment e fatturazione delle soluzioni SaaS. La possibilità di ricorrere a questi contratti può essere particolarmente utile per organizzazioni con deployment AWS in grande scala, che potranno così sfruttare la comodità del Marketplace AWS”.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 4