Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Soluzioni di monitoraggio, le novità dalla collaborazione tra Dynatrace e Aws

pittogramma Zerouno

News

Soluzioni di monitoraggio, le novità dalla collaborazione tra Dynatrace e Aws

18 Set 2017

di Redazione

Gli strumenti di monitoraggio automatizzati, grazie alla potenza dell’intelligenza artificiale, rendono possibile apprendere il comportamento delle applicazioni, rilevare anomalie e identificare proattivamente le cause dei problemi di performance

Gli strumenti di monitoraggio delle prestazioni dei sistemi interamente automatizzati, alimentati dall’Artificial intelligence, e full-stack di Dynatrace sono disponibili per i clienti di VMware Cloud on Aws. È il recente annuncio di Dynatrace, che nello specifico, con VMware Cloud on Aws unisce il software di classe enterprise Software-Defined Data Center (Sddc) di VMware con l’infrastruttura flessibile ed essenziale di Amazon Web Services (Aws), per offrire alle aziende modelli operativi costanti e piena mobilità delle applicazioni, sia su cloud pubblici che privati.  

Tale soluzione di Dynatrace per il monitoraggio abilita una completa visibilità delle transazioni. Grazie alla potenza dell’intelligenza artificiale può rilevare dipendenze automaticamente e ininterrottamente, apprendere il comportamento delle applicazioni, rilevare anomalie e identificare proattivamente le cause dei problemi di performance. Dashboard preconfigurate e adattate in automatico consentono alle organizzazioni di mantenere facilmente la visibilità sui propri ambienti applicativi iperdinamici per tutta la durata degli eventi vMotion. 

L’automazione di Dynatrace offre inoltre la possibilità di fissare standard per le prestazioni degli applicativi e di identificare immediatamente qualsiasi impatto negativo sul consumo di risorse o sulla user experience durante la migrazione di macchine virtuali in funzione in ambienti iperdinamici ibridi. Questo dà modo alle aziende di migrare le proprie macchine virtuali tra il proprio data center privato basato su VMware vSphere e il cloud AWS in tutta sicurezza, monitorando l’intero evento vMotion da un singolo punto di osservazione. 

“La lunga collaborazione tra Dynatrace e Aws – ha dichiarato Franz Karlsberger, director, Strategic Partners di Dynatrace – offre ai clienti di VMware Cloud on AWS una soluzione di monitoraggio ben collaudata. Le capacità AI di Dynatrace offrono alle organizzazioni la possibilità di automatizzare il monitoraggio e la gestione di questi ambienti ipercomplessi e iperdinamici. L’abilità di identificare automaticamente dipendenze tra le applicazioni, stabilire standard di performance e identificare all’istante le cause all’origine di un problema di prestazioni prima che questo abbia un impatto sugli utenti finali offrirà un contributo inestimabile alle aziende, aiutandole a massimizzare i benefici di VMware Cloud on Aws”. 

“VMware Cloud on Aws – ha detto Mark Lohmeyer, vice president, products, Cloud Platforms Business Unit di VMware – fornisce ai clienti un’offerta cloud ibrida e integrata senza interruzioni, con cui i clienti possono sperimentare l’esperienza SDDC dell’azienda leader nel cloud privato facendola girare su AWS, cioè sul maggiore provider di cloud pubblico. Soluzioni come quella offerta da Dynatrace consentono ai team IT di ridurre i costi, migliorare l’efficienza e assicurare coerenza operativa all’interno dei propri ambienti cloud. Siamo entusiasti di poter lavorare con partner come Dynatrace per migliorare le capacità native di VMware Cloud on Aws e per dare ai clienti flessibilità e possibilità di scelta in grado di generare valore di business”. 

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

H
Hybrid Cloud
M
Monitoraggio

Articolo 1 di 4