Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Gestione dati in cloud, nuove architetture Commvault per Amazon Web Services

pittogramma Zerouno

News

Gestione dati in cloud, nuove architetture Commvault per Amazon Web Services

24 Gen 2017

di Redazione

Semplificare la gestione dei dati in cloud, proteggere le infrastrutture ibride, ridurre i costi e migliorare le attività di backup, archivio e ripristino: con questi obiettivi Commvault ha proposto le architetture di riferimento per l’implementazione del suo software su Aws cloud

Nuove architetture di riferimento per Amazon Web Services sono state lanciate da Commvault, che si è posta l’obiettivo di semplificare la protezione e la gestione dei dati con una soluzione pre-ottimizzata e semplice da adottare. Tali architetture di riferimento validate Commvault per Aws semplificano ulteriormente la protezione di dati su infrastrutture ibride, oltre a ridurre i costi, migliorare l’agilità e velocizzare l’implementazione del software Commvault con Aws Cloud per attività di backup, archivio e ripristino.

Disponibili da Commvault direttamente o su Aws Marketplace, queste architetture offrono alle imprese indicazioni precise sul modo in cui la Commvault Data Platform può aiutarle a ottimizzare l’uso di Aws Cloud per backup, archivio e ripristino. Commvault ha annunciato inoltre che i clienti esistenti potranno applicare le loro licenze ad applicazioni abilitate tramite Aws Marketplace.

Dal backup e il ripristino quotidiani all’archivio di lungo termine, la piattaforma singola e unificata di Commvault semplifica la protezione dei dati, fornendo avanzate funzionalità tra cui:

  • indicizzazione e catalogazione delle capacità che semplificano search e retrieval e velocizzano il ripristino;
  • spostamento dei dati automatico policy-based tra infrastruttura on premise e AWS, facilitando lo storage su Amazon S3, Amazon S3-IA o Amazon Glacier o lo spostamento di workload direttamente su istanze Amazon EC2;
  • supporto di importazioni petabyte-scale che sfruttano AWS Snowball e favoriscono gli acquisti.

Commvault abilita le imprese ad applicare le stesse policy di ripristino e conservazione dei dati in Aws e a quelli archiviati su dischi locali o altri device. Estendendo le funzionalità di sicurezza, cifratura e deduplica di Commvault a Aws, le imprese possono ridurre i costi ed eliminare la necessità di realizzare script complessi, gestendo tutti i loro dati ovunque e in qualunque formato.

In qualità di Aws Advanced Technology Partner con lo status di Aws Storage Competency, Commvault aiuta le organizzazioni a risolvere le sfide associate alla gestione dei dati nella transizione verso infrastrutture cloud ibride e private, e oggi viene utilizzata per gestire oltre 30 petabyte di dati su Aws Cloud.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 4