Impresoft, una nuova fase di sviluppo con Clessidra Private Equity | ZeroUno

Impresoft, una nuova fase di sviluppo con Clessidra Private Equity

pittogramma Zerouno

News

Impresoft, una nuova fase di sviluppo con Clessidra Private Equity

L’accordo sottoscritto prevede l’acquisizione di una quota di maggioranza del capitale azionario di Impresoft e l’uscita di Xenon Private Equity dalla compagine del Gruppo

23 Dic 2021

di Redazione

È stata siglata una partnership strategica tra Impresoft Group e Clessidra Private Equity. L’ingresso in quest’ultima consentirà di supportare una nuova fase di sviluppo per Impresoft Group che chiude l’anno fiscale con ricavi per oltre 87 milioni di euro, realizzati attraverso una solida base clienti e con il contributo dei suoi oltre 700 collaboratori, e forte di una nuova recentissima acquisizione che ha rafforzato la sua proposition: l’ingresso nella compagine aziendale di GN Techonomy, società di consulenza che offre soluzioni enterprise tecnologiche e innovative.

L’accordo sottoscritto prevede l’acquisizione di una quota di maggioranza del capitale azionario della capogruppo, Formula Impresoft, e l’uscita di Xenon Private Equity dalla compagine del Gruppo.

I manager di riferimento di Impresoft Group, in larga parte fondatori delle società del Gruppo, affiancheranno Clessidra nell’operazione, rimanendo co-investitori con una significativa quota della società.

Tramite questa operazione, il Gruppo, che fin dalla sua nascita si è posto l’obiettivo di operare come interlocutore unico per rispondere alle sempre più complesse esigenze dei clienti in ambito digital transformation, rafforza la propria proposizione, offrendo loro ulteriori vantaggi in termini di innovazione, stabilità, continuità e opportunità di crescita.

“L’avventura di Impresoft Group è iniziata poco più di due anni fa – ha commentato Antonello Morina di Impresoft Group – e, fin dal primo giorno, ci siamo posti obiettivi di crescita ambiziosi, che abbiamo saputo sostenere con forza, anche in un periodo economicamente complesso, attraverso acquisizioni, promuovendo partnership di valore e un investimento continuo nell’innovazione e nella valorizzazione delle nostre risorse. Alla luce dei successi raggiunti in questi primi due anni abbiamo avviato un nuovo importante capitolo della storia di Impresoft Group che ha previsto l’ingresso di un nuovo partner finanziario di rilievo”.

“Siamo felici – ha confermato Christian Parmigiani di Impresoft Group – che Clessidra Private Equity abbia deciso di credere nel nostro progetto e fornire una nuova linfa per lo sviluppo del Gruppo. Questo nuovo assetto, infatti, apporterà ulteriore spinta alla crescita del Gruppo sia di tipo organico che tramite future acquisizioni per il rafforzamento degli attuali competence center, innovando ulteriormente le nostre soluzioni e ponendo sempre al centro della nostra attenzione il cliente e la sua esperienza”.

“Siamo entusiasti di poter realizzare questa partnership con il management team di Impresoft Group e supportarlo nelle prossime ambiziose fasi di sviluppo. La qualità delle persone che hanno gestito il Gruppo negli ultimi anni è stata un elemento essenziale della nostra decisione di investimento” ha aggiunto Marco Carotenuto – Managing Director – Clessidra.

L’operazione prevede la costituzione di una Holding operativa per supportare le aziende del Gruppo che manterranno il medesimo livello di autonomia e organizzazione attuale.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4