Newsletter Top Selection 24/02/2016

pittogramma Zerouno

Newsletter Top Selection 24/02/2016

23 Feb 2016

di Redazione

 
Di seguito una selezione ragionata, strutturata in White Paper, di alcuni dei servizi pubblicati su ZeroUno che approfondiscono il tema della dalla security, nelle sue implicazioni tecnologiche e di impatto sullo sviluppo del business.
 

Mobile security

La diffusione della digitalizzazione e, soprattutto, l’esplosione dell’utilizzo di device utilizzati in mobilità impone una gestione della security, da parte delle aziende, che includa la mobile security tra i suoi pilastri imprescindibili. In questo White Paper, che raccoglie alcuni degli articoli più interessanti sul tema pubblicati da ZeroUno nel 2015, ci si focalizza quindi sulle criticità della mobile security e su tecnologie e modelli organizzativi per impostare una strategia di security che metta l’azienda al riparo dai sempre più serrati attacchi del cybercrime.
> Scarica il whitepaper


Security & cultura aziendale

Nelle aziende, sempre più dipendenti sono soggetti a un processo di “empowerment”. Aumentano le deleghe, le concessioni di maggiore autonomia e responsabilità, nonché la possibilità di utilizzare strumenti It più avanzati per il proprio lavoro. Parallelamente, sia per venire incontro al desiderio di molti collaboratori di utilizzare tecnologie di propria scelta, sia per ridurre i costi di possesso dei notebook e dei dispositivi mobile, cresce nelle imprese l’adozione del modello Byod (Bring your own device).
> Scarica il whitepaper


 

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Byod
D
Digital Business
N
Notebook
S
Strategia
Newsletter Top Selection 24/02/2016

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4