Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Fare emergere l’innovazione digitale in Italia: partecipa con i tuoi progetti

pittogramma Zerouno

Fare emergere l’innovazione digitale in Italia: partecipa con i tuoi progetti

04 Mar 2016

di Redazione

Promuovere la cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità in ambito digitale in Italia, generando un meccanismo virtuoso di condivisione delle esperienze migliori tra imprese, fornitori, startup ed istituzioni: è questa la mission di Digital 360 Awards, un’iniziativa promossa dal Gruppo Digital 360. Obiettivo dell’iniziativa è individuare e premiare i migliori progetti di innovazione digitale in ambito business, sviluppati da qualsiasi fornitore hi-tech, incluse le startup, suddivisi in 15 Categorie Tecnologiche (dall’It governance al Next Data Center, dal cloud all’IoT, dal Mobile business all’eCommerce ecc.) e Categorie Settoriali (Assicurativo, Bancario, Retail, Fashion, Manufacturing, Utility & Energy, Media & Entertainment, PA).

L’elemento distintivo di Digital 360 Awards è l’elevata competenza e le comprovate esperienze nel mondo dell’innovazione digitale dei componenti della Giuria del premio, che comprende circa 50 Cio di grandi realtà italiane (vedi riquadro). I principali criteri di valutazione riguardano l’originalità e l’innovatività del progetto presentato, benefici apportati all’azienda o Pubblica Amministrazione, replicabilità. Oltre ai premi per Categorie Tecnologiche e per Settore verranno erogati 3 premi speciali: uno al miglior progetto di Digital Transformation, uno alla startup più innovativa e uno al progetto con l’impatto sociale più significativo. Il percorso per l’assegnazione dei premi è suddiviso in 4 step principali (vedi figura sotto):

  • una prima fase di raccolta delle candidature, presentate secondo il regolamento e le indicazioni riportati nel sito www.digital360awards.it
  • una prima valutazione dei progetti durante la quale la Giuria esaminerà a distanza le candidature, richiedendo eventuali confronti one-to-one laddove si rendesse necessario
  • una giornata a porte chiuse interamente dedicata a pitch dei finalisti, ciascuno dei quali avrà a disposizione alcuni minuti per presentare il proprio progetto alla Giuria; il workshop si concluderà con la designazione dei vincitori da parte della Giuria stessa
  • un evento conclusivo aperto durante il quale verranno premiati vincitori e finalisti, alla presenza anche di istituzioni e stampa. Un momento, oltre che di premiazione, di divulgazione e confronto.

Il regolamento di Digital 360 Awards e tutti i tool per accedere all’iniziativa sono disponibili sul sito www.digital360awards.it

Iscrivi subito il tuo progetto.

Un momento del primo incontro di confronto tra i membri della giuria

La giuria degli awards

Guido Albertini Direttore Centrale Sistemi Informativi e Agenda Digitale, Comune di Milano
Antonella Ambriola Chief Technical Officer, H3G
Lorenzo Anzola Corporate IT Director, Mapei
Attias Luca CIO, Corte dei Conti
Enrico Bagnasco Responsabile Direzione Sistemi Informativi, Intesa Sanpaolo
Enzo Bertolini Responsabile dei Sistemi Informativi, Ferrero
Mario Bocca Group CIO, Unipol
Carlo Bozzoli Direttore Global Information and Communication Technology, Enel
Patrizio Buda CIO, Valentino Fashion Group
Roberto Burlo Head of Information Systems – Country Italy, Generali
Alessandro Campanini CIO, Gruppo Mediobanca
Massimo Casciello Ministero della Salute
Francesco Castanò Direttore Centrale dei Sistemi Informativi dell’Istat e Consigliere di Amministrazione di Italferr
Laura Castellani Dirigente responsabile del settore Infrastrutture e Tecnologie per lo sviluppo della Società dell’informazione, Regione Toscana
Marco Cecchella CIO UBI Banca e Vice Direttore Generale UBI Sistemi e Servizi
Aldo Chiaradia IT Director, Furla
Paolo Ciceri CIO, la Rinascente
Piera Fasoli Direttore dei Sistemi Informativi, Gruppo Hera
Alberto Fiorino Responsabile dell’Area Organizzazione, ICT e Operations di Creval Sistemi e Servizi Soc.Cons.P.A., Gruppo Bancario Credito Valtellinese
Mauro Fioroni Direttore del Servizio Informatica del Senato della Repubblica
Roberto Fonso CIO, Banca Popolare di Milano
Daniele Fregnan Benetton Group
Gloria Gazzano Direttore Information and Communication Technology, Snam
Massimiliano Gerli Group CIO, Amplifon

Gianluca Giovannetti Direttore Organizzazione, IT e Piani di Trasformazione, Amadori Group
Enzo Greco CIO, Prada
Oscar Grignolio CIO, Dolce&Gabbana
Luciano Guglielmi CIO, Gruppo Mondadori
Debora Guma CIO, Carrefour Italia
Milo Gusmeroli Responsabile Servizi organizzativi sistemi informativi e sicurezza e Vicedirettore generale, Banca Popolare di Sondrio
Giuseppe Langer Autostrade per l’Italia
Mario Martinelli CIO, Sisal
Michele Melchionda Chief Tecnologyl Officer, Corte dei Conti
Matteo Merli CIO, Cardif Vita
Marco Moretti Group CIO, A2A
Dario Pagani Executive Vice President Information & Communication Technology, Eni
Gianluca Pancaccini CIO Telecom Italia, Presidente e AD Information Technology
Donatella Paschina CIO, Gruppo Ermenegildo Zegna
Massimo Pernigotti Direttore ICT, Edison
Giuseppe Pontin Nestlè
Giovanni Rando Mazzarino Senior Vice President, CTO, IGT
Fabrizio Rauso Chief Digital Officer, Sogei
Massimo Rosso Direttore ICT, RAI-Radiotelevisione Italiana
Paolo Sassi Group IT Director, Artsana
Umberto Stefani Group CIO, Chiesi Farmaceuitici
Stefano Tomasini Direttore Centrale dell’Organizzazione Digitale, INAIL
Umberto Tonelli CIO, RCS MediaGroup
Luca Sorichetti Direttore Information Technology, Esselunga
Luca Verducci Head of IT Governance, Poste Italiane
Enzo Vighi Direttore Centrale Sistemi Informativi, Vittoria Assicurazioni

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Fare emergere l’innovazione digitale in Italia: partecipa con i tuoi progetti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3