Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

eHealth4all, un premio per l’innovazione Ict in ambito Salute

pittogramma Zerouno

eHealth4all, un premio per l’innovazione Ict in ambito Salute

05 Feb 2014

di Redazione

Club TI, Aused e Aica hanno attivato un percorso triennale per un premio volto a promuovere le iniziative di sviluppo tecnologico Ict nell’ambito Salute per i cittadini

ClubTI (Club per le Tecnologie dell’Informazione di Milano e della Liguria), Aused (Associazione Utilizzatori Sistemi e Tecnologie Dell’informazione) e Aica (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico), nell’ambito delle attività correlate a Expo 2015, hanno attivato un percorso triennale per un premio denominato eHealth4all, con la finalità di promuovere le iniziative di sviluppo tecnologico Ict nell’ambito Salute per i cittadini, con particolare attenzione alla usabilità e alla sostenibilità.

Il bando di partecipazione, indirizzato a qualsiasi soggetto operante in ambito Sanità, Servizi per la Salute, Assistenza per il Benessere per il cittadino dalle cliniche private agli enti regionali, dalle associazioni agli istituti di ricerca e aziende informatiche, è stato istituito, infatti, con la finalità di raccogliere progetti e iniziative di utilizzo delle tecnologie dell’Informazione in programmi che perseguano il miglioramento della salute e del benessere dei cittadini agendo sui fattori ambientali e sociali condizionanti la qualità di vita, sugli “stili di vita”, sulla prevenzione. Per essere ammessi al concorso, i progetti dovevano essere originali e con carattere innovativo, in corso di avvio o di realizzazione o comunque realizzabili almeno parzialmente entro la primavera 2015, ponendosi come obiettivo il miglioramento di fattori condizionanti il livello di salute chiaramente definiti e misurabili con indicatori.

Entro la fine del mese di marzo del 2014 verranno selezionati i progetti e nel corso di un convegno che si terrà a metà di aprile 2014 nell’Auditorium di Assolombarda verrà dato uno spazio per la presentazione di quelli ammessi, garantendo una forte sponsorizzazione e pubblicizzazione all’iniziativa. Il premio finale consisterà in un riconoscimento formale che verrà consegnato nel corso di Expo 2015.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

I
Innovazione It

Articolo 1 di 4