Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Competenze, Cornerstone acquisisce Clustree per costruire un motore di ricerca per le aziende

pittogramma Zerouno

News

Competenze, Cornerstone acquisisce Clustree per costruire un motore di ricerca per le aziende

Entro il prossimo anno, Cornerstone prevede di integrare il motore di Clustree basato su intelligenza artificiale nel proprio portfolio di prodotti che compongono la soluzione People Development

28 Gen 2020

di Redazione

L’acquisizione di Clustree da parte di Cornerstone OnDemand è finalizzata alla realizzazione di una piattaforma per le competenze basata su intelligenza artificiale.

Fondata nel 2014, Clustree ha ideato un sofisticato motore di ricerca di skill, utilizzando il machine learning e algoritmi senza bias, per aiutare le aziende a incrociare le competenze dei propri dipendenti con funzioni aziendali specifiche. Clustree ha sviluppato la sua ontologia di skill consolidando oltre un miliardo di competenze lavorative in varie lingue in una libreria di 53.000 competenze verificate che descrivono accuratamente tutti i profili dei dipendenti di tutti i settori. Le società si affidano al motore basato su AI di Clustree per condurre analisi dei dati sulle competenze dei propri dipendenti finalizzate a prendere decisioni in materia di assunzioni, strutturazione della pianificazione della forza lavoro a lungo termine e strategie per colmare eventuali skill gap.

Cornerstone OnDemand, società attiva nella fornitura di soluzioni per lo sviluppo del capitale umano, ha spiegato che l’integrazione nel proprio portfolio di prodotti che compongono la soluzione People Development del motore basato su AI di Clustree (che avverrà entro il prossimo anno) favorirà le seguenti opportunità.

Prima di tutto, creare un inventario di competenze. Le organizzazioni avranno una chiara percezione delle attuali skill delle persone e saranno in grado di assegnare meglio i ruoli specifici, formando team più produttivi. Inoltre, il personale comprenderà meglio le competenze e le abilità specifiche richieste, nonché le competenze specialistiche necessarie per il proprio ruolo.

Quindi permetterà di individuare aree di crescita e sviluppo. Partendo dai ruoli dei dipendenti e dai percorsi di carriera pianificati per il futuro, le organizzazioni e il personale potranno individuare eventuali skill gap e accedere a opportunità di formazione personalizzate attraverso Content Anytime.

La piattaforma consentirà infine di prendere decisioni informate relativamente al recruiting. La possibilità di rilevare competenze “nascoste” nei curricula dei candidati sulla base delle precedenti posizioni, delle credenziali e dei successi ottenuti, consentirà ai team HR di incrociare al meglio i candidati con le posizioni aperte.

L’accordo di acquisizione sottoscritto da Cornerstone ha un valore di circa 18,5 milioni di dollari. La transazione è soggetta alle consuete condizioni di chiusura e il perfezionamento è atteso entro il primo trimestre del 2020.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Competenze, Cornerstone acquisisce Clustree per costruire un motore di ricerca per le aziende

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3