Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sistemi cognitivi al centro per la gestione delle malattie professionali in Inail

pittogramma Zerouno

Video Digital360Awards

Sistemi cognitivi al centro per la gestione delle malattie professionali in Inail

01 Ott 2018

di Redazione

MP Advisor, soluzione realizzata per Inail da Dedagroup, grazie all’applicazione di una serie di tecnologie tra cui IBM Watson, semplifica l’erogazione delle prestazioni legate alle Malattie professionali e, mediante l’analisi dei trend di insorgenza dei diversi tipi di malattia, consente di elaborare efficaci strategie di prevenzione. Il progetto è arrivato tra i finalisti ai Digital360 Awards 2018 per la Categoria tecnologica Machine learning e intelligenza artificiale.

La soluzione abilita il dialogo interno e la condivisione del patrimonio multidisciplinare di conoscenze e professionalità, consentendo a Inail di fornire all’ecosistema Sanità informazioni utili per migliorare le prestazioni agli assistiti.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Sistemi cognitivi al centro per la gestione delle malattie professionali in Inail

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4