MyGDI, ecco come costruire una identità digitale globale protetta

pittogramma Zerouno

Video

MyGDI, ecco come costruire una identità digitale globale protetta

21 Ott 2019

di Redazione

Aiutiamo il cliente a far bene il cliente, è il claim di MyGDI (My Global Digital Identity) che in occasione dei Digital360 Awards 2019 ha presentato il progetto MyGDI System che è risultato finalista nella categoria tecnologica Big Data Analytics.

La promessa di MyGDI, con la sua architettura software che costituisce la base strutturale per la diagnostica strumentale e predittiva, è quella di identificare il cliente non solo in modo sicuro, ma anche in ampiezza e profondità. In tale sistema, la posizione di ogni utente è cioè costantemente aggiornata e la quantità e qualità dei dati analizzati delineano una situazione oggettiva e rendono via via più semplice e veloce la sua possibilità di rapportarsi con il mercato finanziario e quello dei consumi. D’altra parte, infatti, permette agli operatori economici e finanziari di fruire di una piattaforma conforme alle normative vigenti (a partire dal GDPR) che permette autenticazione sicura dell’interlocutore.

In pratica, come spiegato nel dettaglio nel video da Giorgio Denicoli, Project Manager presso MyGDI, il portale consente di inserire e manutenere l’identità digitale, ovvero quel set informativo che include dati e documenti digitalizzati, informazioni anagrafiche ma anche di tipo qualitativo (per esempio quelle finanziarie e commerciali utili a definire il merito creditizio). Nello specifico, ogni utente registra documenti e informazioni che dovranno essere accreditate da un professionista a questo punto a coloro che hanno creato la propria Identità digitale globale viene affiancato un consulente che lo supporterà nella richiesta di attivazione dei servizi offerti dalle piattaforme collegate a MyGDI (per esempio, richieste di finanziamenti, attivazione conto correnti eccetera).

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards
MyGDI, ecco come costruire una identità digitale globale protetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4