IIot e assistenza da remoto: collaborazione tra TeamViewer e Alleantia | ZeroUno

IIot e assistenza da remoto: collaborazione tra TeamViewer e Alleantia

pittogramma Zerouno

News

IIot e assistenza da remoto: collaborazione tra TeamViewer e Alleantia

TeamViewer IoT e la piattaforma di integrazione Alleantia IoT forniscono, insieme, una soluzione che permette agli utenti di collegare facilmente qualsiasi macchina o dispositivo industriale al cloud e analizzare i dati raccolti con un supporto di Intelligenza Artificiale

24 Mar 2021

di Redazione

La partnership siglata tra TeamViewer e Alleantia consente agli utenti finali (per esempio, costruttori di macchine, personale di assistenza e direttori di produzione) di connettersi, programmare e analizzare gli asset dei loro reparti produttivi da remoto.

Grazie a questa partnership è possibile disporre dell’accesso da remoto alla programmazione PLC, un’esclusiva soluzione plug&play IIoT Edge con una libreria di oltre 5000 dispositivi, unitamente ai vantaggi di un cloud IoT con alta interoperabilità e della connettività sicura e criptata end-to-end di TeamViewer.

La digitalizzazione dei reparti produttivi incrementa la produttività, la qualità e l’affidabilità in modo significativo, migliorando, oltre all’intera catena del valore, il ritorno dell’investimento degli asset produttivi. Oltre agli evidenti benefici, la digitalizzazione consente di avere una base qualificante di dati per ottenere informazioni strategiche. TeamViewer IoT e la piattaforma di integrazione Alleantia IoT forniscono, insieme, una soluzione che permette agli utenti di collegare facilmente qualsiasi macchina o dispositivo industriale al cloud e analizzare i dati raccolti con un supporto di Intelligenza Artificiale per analizzare gli eventuali alert. Con la possibilità di connettersi ai dispositivi interessati in pochissimo tempo, l’analisi dei dati riduce i costi di manutenzione e fornisce la possibilità di offrire servizi migliori e tempi di reazione più rapidi per i produttori di macchine e gli operatori.

Lukas Baur, Executive Vice President Solution Sales di TeamViewer, ha dichiarato: “L’implementazione rapida e la generazione di dati in fase di produzione è un elemento chiave per migliorare l’efficacia complessiva delle apparecchiature, ridurre i costi e aumentare il ROI. Siamo molto orgogliosi di collaborare con Alleantia, leader indiscusso, che ci permette di implementare la nostra soluzione in questo settore”.

Antonio Conati Barbaro, Chief Operating Officer di Alleantia ha aggiunto: “Il software Alleantia IIoT Edge, con la sua capacità di connessione plug&play per oltre il 90% delle macchine industriali sul mercato e la sua capacità di Teleservice, insieme all’unico accesso sicuro integrato di TeamViewer e alla soluzione IoT Cloud, è in grado di connettere la quasi totalità delle macchine di quasi tutti i clienti in pochissimo tempo. Inoltre, garantisce il supporto digitale per tutte le esigenze: assistenza remota, monitoraggio degli asset, integrazione MES/ERP, manutenzione predittiva e altro ancora. L’integrazione IT/OT sembra una sfida difficile ma i benefici sono talmente rilevanti da non poter essere trascurati in una strategia Industry 4.0. Abbassiamo significativamente le barriere relative all’integrazione IT/OT e dell’implementazione di una soluzione Industry 4.0, che era una delle principali preoccupazioni dei nostri clienti”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4