Sicurezza nel cloud, quello che i professionisti IT devono sapere | ZeroUno

Sicurezza nel cloud, quello che i professionisti IT devono sapere

pittogramma Zerouno

Videointerviste

Sicurezza nel cloud, quello che i professionisti IT devono sapere

In questo video di TechTarget i concetti base della cloud security, con un focus sulla security automation e su come sta cambiando il ruolo dei professionisti IT che hanno sempre lavorato solo sui firewall

05 Apr 2014

di redazione TechTarget

 

 

Le aziende si trovano di fronte a informazioni discordanti in merito alla sicurezza nel cloud.

Alcune si stanno muovendo nel cloud per migliorare la security, altre non lo fanno proprio per mancanza di sicurezza.

WHITEPAPER
Strumenti e strategie per affrontare al meglio le sfide del prossimo futuro
Cloud
Digital Transformation

Ogni fornitore afferma che la propria soluzione è “cloud-based” e nelle bochure marketing è un continuo florilegio di “controlli di sicurezza garantiti” senza però entrare nel dettaglio di cosa questo significhi.

In questa videointervista (in inglese), realizzata da SearchSecurity.com, Rich Mogull, esperto di sicurezza e CEO della società di consulenza Securosis ripercorre i concetti fondamentali della sicurezza cloud, con un occhio particolare sulla security automation e su come sta cambiando il ruolo dei professionisti IT che hanno costruito la propria carriera sulle regole dei firewall.

redazione TechTarget

Sicurezza nel cloud, quello che i professionisti IT devono sapere

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3