Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Definire, valutare e disegnare una “Best-in-Class Network Security”

pittogramma Zerouno

Definire, valutare e disegnare una “Best-in-Class Network Security”

14 Feb 2013

di Redazione

Le intrusioni a livello di network, gli incidenti e il furto di dati conquistano quasi quotidianamente spazio sulle pagine dei giornali. Basta guardare ai soli casi di Sony e Citigroup. Si tratta di incidenti non così remoti che mettono a rischio i dati degli utenti i quali possono facilmente finire nelle mani di cyber criminali o di cyber attivisti che mirano proprio al furto di dati attraverso l’intrusione nei network aziendali e governativi. Come difendere allora reputazione, dati e informazioni, proprietà intellettuale… Con una strategia e un sistema di network security best-in-class.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link