La rinascita di Shamoon e la comparsa di Stonedrill, tutti gli effetti di questi malware | ZeroUno

La rinascita di Shamoon e la comparsa di Stonedrill, tutti gli effetti di questi malware

pittogramma Zerouno

Attualità - Video

La rinascita di Shamoon e la comparsa di Stonedrill, tutti gli effetti di questi malware

06 Lug 2017

di Redazione

Luca Mairani, socio Clusit, racconta la rinascita di Shamoon (il sofisticato malware che aveva colpito nel lontano 2012 e oggi ribattezzato Shamoon 2.0) e lo pone a confronto con il nuovo Stonedrill. Paragonando nello specifico le due tecnologie di attacco emergono effetti devastanti per certi versi simili, ugualmente irreparabili, per esempio sul disco fisso delle macchine infettate.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Malware
La rinascita di Shamoon e la comparsa di Stonedrill, tutti gli effetti di questi malware

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link