Capitol Hill, agenzie governative e protezione della proprietà intellettuale. Può esistere una via comune? | ZeroUno

Capitol Hill, agenzie governative e protezione della proprietà intellettuale. Può esistere una via comune?

pittogramma Zerouno

Capitol Hill, agenzie governative e protezione della proprietà intellettuale. Può esistere una via comune?

Larry Clinton, presidente e Ceo dell’Internet Security Alliance discute insieme a Richard Schlesinger, uno dei principali esperti di sicurezza It a livello mondiale, su come possono legislatori, agenzie di sicurezza e aziende trovare una via comune per proteggere e rendere sicura la proprietà intellettuale. Ci sono moltissimi punti caldi in tema ‘cyber security’ su cui Capitol Hill (il Campidoglio Americano) e molte agenzie governative stanno dibattendo ma non sempre con punti di vista e strategia collettiva e condivisi.

29 Giu 2012

di Redazione

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Capitol Hill, agenzie governative e protezione della proprietà intellettuale. Può esistere una via comune?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link