Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

StruxureWare Operations 7.0 per monitorare un data center dallo smartphone

pittogramma Zerouno

StruxureWare Operations 7.0 per monitorare un data center dallo smartphone

27 Ott 2011

di ZeroUno

 

La piattaforma StruxureWare Operations 7.0 di Schneider Electric, progettata per risolvere le più complesse problematiche operative dei data center aziendali, è parte integrante della suite StruxureWarefor Data Centers.
La suite StruxureWare for Data Centers nasce dalla combinazione fra l’offerta Dcim di Schneider Electric e i tool software Data Center Facility Management (Dcfm) di Schneider Electric. Questa suite completa offre funzionalità di raccolta dati, monitoraggio, automazione, pianificazione e implementazione, che permettono di avere una visione integrata e multiforme di tutti i sistemi critici dell’infrastruttura fisica del data center. Elemento distintivo di questa suite, inoltre, è il fatto che essa permette egualmente al top management, ai data center manager e ai facility manager di avere completa visibilità e controllo sull’operatività quotidiana del data center.
“Schneider Electric è consapevole delle complesse sfide che i clienti devono affrontare per gestire ambienti data center in continua evoluzione” ha dichiarato Soeren Brogaard Jensen, Vice President, Enterprise Software di Schneider Electric. “Rilasciando StruxureWare Operations 7.0 rispondiamo a queste esigenze con un’offerta Dcim che non ha pari sul mercato in quanto a completezza. La nostra piattaforma garantisce un livello elevato di disponibilità e la possibilità di controllare il data center “on the go”, riducendone allo stesso tempi i consumi energetici. È realmente uno strumento indispensabile che permette ai nostri clienti di pianificare cambiamenti nel data center basandosi su informazioni accurate, e di massimizzarne giorno per giorno l’efficienza energetica”.
Con StruxureWare Operations 7.0 è possibile gestire allarmi, raccogliere dati, pianificare, ottimizzare, analizzare lo stato dell’infrastruttura, così da poter disporre di report accurati su ogni aspetto dell’infrastruttura fisica.
StruxureWare Operations 7.0 rende ancora più flessibile e scalabile la suite StruxureWare for Data Centers, permettendo di utilizzarla in data center di qualsiasi dimensione. Questo software enterprise può essere installato sia su server fisici che virtuali, con la possibilità di aggiungere anche un’architettura cluster per raggiungere i livelli più elevati di disponibilità e ridondanza, mantenendo però la flessibilità necessaria per scalare su infrastrutture di qualsiasi dimensione.
Fra le altre novità introdotte in StruxureWare Operations 7.0 vi è inoltre la possibilità di analizzare in dettaglio qualsiasi posizione dell’infrastruttura data center e di avere report in tempo reale sulla capacità e sugli eventi di allarme relativamente a qualsiasi specifica posizione. Con l’aggiunta di due nuovi moduli StruxureWare Operations: Insight e StruxureWare Operation: Vizor è possibile personalizzare report e visionare le informazioni direttamente su smartphone Android, iPhone e iPad.

ZeroUno

Articolo 1 di 5