Desktop in hosting: ecco la soluzione di Lenovo e Nutanix | ZeroUno

Desktop in hosting: ecco la soluzione di Lenovo e Nutanix

pittogramma Zerouno

News

Desktop in hosting: ecco la soluzione di Lenovo e Nutanix

Lenovo TruScale for Hosted Desktops con Nutanix offre la semplicità e la flessibilità del cloud con l’infrastruttura on premise

17 Mag 2021

di Redazione

Una soluzione As-a-Service per i desktop in hosting che permette ai responsabili delle decisioni in ambito IT di gestire al meglio il nuovo modello di lavoro ibrido: è stata pensata da Lenovo Infrastructure Solutions Group e Nutanix. Si tratta di Lenovo TruScale.

È possibile scegliere tra diversi dispositivi client di Lenovo, thin client e PC, Citrix e altri ambienti desktop virtuali, e la gamma ThinkAgile HX Series (powered by Nutanix), tutti forniti in licenza all’utente finale come servizio gestito. La soluzione completa Hosted Desktops offre la semplicità tipica del cloud e le prestazioni dell’on premise, con la convenienza economica di un unico canone mensile e un’unica interfaccia per il supporto.

Più nello specifico, progettato per supportare numerosi settori tra cui quelli della sanità, dell’istruzione e delle PMI, la soluzione Lenovo TruScale for Hosted Desktops with Nutanix fornisce funzionalità simili a quelle offerte dal cloud con un’infrastruttura on premise, ideale per quelle aziende che devono affrontare problematiche di conformità alla privacy o normativa. E i costi sono prevedibili grazie alla fatturazione mensile che permette di velocizzare il time-to-value e di ridurre le spese inziali.

La soluzione completa include i sistemi Lenovo ThinkAgile HX supportati da uno stack software sviluppato in collaborazione con Nutanix e Citrix, e disponibile attraverso il modello as-a-service Lenovo TruScale.

Integrando dispositivi, infrastruttura data center e servizi gestiti per l’infrastruttura, la soluzione Hosted Desktops fornisce canoni mensili fissi e riduce gli investimenti iniziali per allineare al meglio i costi ai risultati di business.

Inoltre, il team Lenovo gestisce tutto ciò che è incluso nel contratto, dai servizi professionali che permettono di definire e di progettare una strategia di migrazione di successo, fino alla rimozione delle risorse al termine del loro ciclo di vita. I servizi gestiti Lenovo assicurano il funzionamento regolare dell’infrastruttura 24 ore su 24, 7 giorni su 7, liberando tempo prezioso agli amministratori IT che possono così concentrarsi sulle priorità strategiche.

Infine, la soluzione riduce il costo per utente poiché elaborazione, storage e virtualizzazione sono su un unico cluster, con una notevole semplificazione delle attività.

“Molte aziende stanno modernizzando le loro infrastrutture IT per supportare il telelavoro, la cui continua crescita va a gravare sui sistemi IT. È in atto un cambiamento che vede i clienti sempre più interessati a modelli As-a-Service per compensare gli investimenti associati alla necessità di un rapido aggiornamento dei sistemi IT. La collaborazione tra Lenovo e Nutanix mette a disposizione dei clienti una soluzione Hosted Desktops As-a-Service facile da mettere in sicurezza, implementare e gestire con costi iniziali minimi” ha affermato Kirk Skaugen, Executive Vice President, Lenovo Group e President of Infrastructure Solutions Group.

“Poiché le aziende di tutto il mondo guardano al futuro oltre alla pandemia, hanno bisogno di partner tecnologici che le supportino nell’adozione di nuove modalità di lavoro incluso quello ibrido, che diventerà lo standard per molte. La collaborazione strategica tra Lenovo e Nutanix fornisce ai clienti una soluzione end-to-end, dai data center cloud ibridi agli spazi di lavoro digitali, per potenziare i dipendenti ovunque si trovino, offrendo inoltre alle aziende un modello di consumo semplificato attraverso Lenovo TruScale Infrastructure Services, insieme a maggiori prestazioni, flessibilità, scalabilità e sicurezza per affrontare le sfide derivanti da una forza lavoro distribuita” ha dichiarato Tarkan Maner, Chief Commercial Officer di Nutanix.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 5