Accesso sicuro alla rete, accordo tra Bludis e Perimeter 81

pittogramma Zerouno

News

Accesso sicuro alla rete, accordo tra Bludis e Perimeter 81

Grazie alla partnership, il distributore rafforza il suo portafoglio con prodotti cloud e network security soprattutto in ottica Zero Trust

13 Mag 2022

di Redazione

Siglato l’accordo di distribuzione tra Bludis e Perimeter 81. Si tratta di un contratto importante per entrambe le realtà, che porta in Italia le soluzioni della compagnia israeliana e rafforza il portafoglio Bludis nei comparti cloud e network security soprattutto in ottica Zero Trust.

Dopo l’intesa con FileFlex incentrata sulla protezione dei dati, prosegue quindi l’impegno della compagnia guidata dal DG Maurizio Erbani verso le esigenze rivoluzionate dei clienti, tra forza lavoro ibrida e annesse problematiche di sicurezza.

“L’intesa con Perimeter 81 rappresenta un passo importante e un arricchimento prezioso della nostra offerta, volta a dare sempre maggiori garanzie a un ambiente aziendale ibrido che chiede soluzioni e le chiede in fretta” commenta Erbani.

Perimeter 81, nominata nel 2021 da Forrester leader nello Zero Trust Network Access, si è rapidamente fatta largo sui mercati IT internazionali tramite lo sviluppo di reti remote sicure per le organizzazioni con un approccio Zero Trust, rappresentando una valida alternativa ai tradizionali dispositivi di sicurezza legacy come VPN e firewall e ponendosi quindi come perfetta soluzione per gestire l’infrastruttura di rete aziendale nello scenario lavorativo ibrido odierno.

Perimeter 81 si impegna a semplificare la sicurezza informatica proponendo la prima piattaforma di Cybersecurity Experience al mondo. Soluzione olistica cloud-based che consente alle organizzazioni di tutti i settori e dimensioni di soddisfare nell’immediato ogni necessità e garantendo ai team IT di gestire tutto in sicurezza. Tra i suoi attuali clienti oltre 2300 PMI, aziende incluse nella lista Fortune 500 e compagnie leader in un’ampia gamma di settori.

È per questo che, secondo molti osservatori di settore, Perimeter 81 rappresenta oggi uno dei migliori servizi di accesso sicuro alla rete, garantendo ai dipendenti di raggiungere – facilmente e in tutta sicurezza, risorse aziendali critiche on-premise, sul web o nel cloud.

“L’accordo di distribuzione con Bludis segna un altro passo in avanti per la nostra azienda – spiega Leonardo Gaistot, Head of Channel Sales EMEA & LATAM di Perimeter 81, – questo perché ci consente di portare le nostre soluzioni sul mercato italiano tramite i servizi di vendita e supporto di Bludis, che vanta un’approfondita conoscenza di settore ideale a garantire il massimo livello di soddisfazione per clienti di ogni comparto”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4