Smart printing: quali sono le sfide imposte dal lavoro agile?

pittogramma Zerouno

Smart printing: quali sono le sfide imposte dal lavoro agile?

Lo smart working sta rendendo sfumati i confini tra vita privata e professionale, sta spingendo gli utenti verso una forte mobilità e sta ridisegnando i flussi lavorativi: che ruolo assume la stampa in questo nuovo contesto? E in che modo l’azienda che decide di supportare il lavoro agile attraverso strumenti di smart printing si deve muovere per far sì che gli utenti adottino le soluzioni? Ne abbiamo parlato con Giusy Garrano, Printing Business Unit Manager di Samsung Electronics che ha spiegato come il lavoro agile sta modificando i workflow, dove una delle esigenze è integrare mondo fisico e virtuale, ha sottolineato l’importanza di impostare percorsi di cambiamento personalizzati sulla base dello stato dell’arte, delle esigenze e del modello di business della singola azienda e si è soffermata sulle soluzioni tecnologiche di smart printing proposte da Samsung per supportare queste trasformazioni.

18 Gen 2017

di Redazione

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Agile
P
Printing
Smart printing: quali sono le sfide imposte dal lavoro agile?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3