Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Fujitsu, l’All-flash per storage general purpose

pittogramma Zerouno

Fujitsu, l’All-flash per storage general purpose

18 Ott 2016

di Riccardo Cervelli

Debuttano due nuovi sistemi di fascia entry e midrange all flash con Cpu di ultima generazione e altre feature che consentono un’elevata densità di Iops, bassissima latenza, semplicità di integrazione e gestione unificata con il resto del parco storage. Fra gli altri vantaggi, molti software inclusi nel prezzo

MILANO – Flash per tutti. E per tutto. A poco più di dieci anni dalla nascita del mercato storage flash, con le memorie di questo tipo di seconda generazione, la flash technology va oltre il supporto ad applicazioni mirate quali Virtual desktop infrastructure (Vdi) e big data/analytics, per diventare general purpose.

Frank Reichart, Director Storage Marketing di Fujitsu

Secondo una ricerca condotta dalla società Freeform Dynamics per Fujitsu, l'81% dei responsabili It ritiene ormai che quella flash sia diventata una tecnologia matura, e il 76% la giudica idonea per realizzare sistemi storage resilienti. Sempre circa tre quarti degli intervistati afferma che hanno acquistato o acquisteranno sistemi flash. "Sempre più aziende – dice Frank Reichart, Director Storage Marketing di Fujitsu in occasione del lancio mondiale dei nuovi sistemi all flash, Eternus Af – considerano gli array flash adatti per sostituire quelli tradizionali a fine vita".

AFA per tutte le applicazioni

René Hübel, Senior Product Marketing Manager per lo storage Fujitsu

La standardizzazione dei media (i Solid State Disk enterprise-class ampiamente disponibili), il loro costo decrescente, la loro ormai riconosciuta robustezza e durata e la possibilità di integrarli nelle infrastrutture esistenti e gestirli nello stesso modo in cui si gestiscono quelli tradizionali, rendono gli All-Flash array (Afa) attraenti per il supporto di quasi tutti i tipi di applicazioni. "Grazie all'aumento delle transazioni per secondo degli Afa – interviene René Hübel, Senior Product Marketing Manager per lo storage Fujitsu – gli utenti possono aumentare la propria produttività e prendere più velocemente decisioni".

"Tutte le feature che rendono appetibili gli all-flash array per lo storage general purpose sono state da noi prese in considerazione nello sviluppo di due nuovi moduli che saranno disponibili alla fine di ottobre: Eternus Af250, per il mercato entry, ed Eternus Af650, per quello midrange", continua Reichart. Entrambi possono essere gestiti in maniera integrata con gli altri prodotti del portfolio storage Fujitsu. "Per esempio – aggiunge Hübel – si possono realizzare configurazioni di disaster recovery tra sistemi solo all-flash o tra all-flash e hybrid".

Fujitsu Eternus Af250

I due manager Fujitsu aggiungono che i prezzi delle soluzioni includono tutte le licenze software per le funzionalità di deduplica e compressione (promessa una riduzione della capacità grezza x5: in pratica, in 20 TB di raw capacity si possono memorizzare 100 TB effettivi di dati), gestione di più sistemi da un'unica console, snapshot, replication, mirroring e automated Quality of Service.

Eternus Af250 ha una memoria di sistema di 64 GB, il modello 650 di 256 GB. Il primo sistema può ospitare fino a 24 drive Ssd e il secondo 96. Utilizzando drive da 8 TB, con Af250 si può raggiungere una capacità raw massima di 192 TB e con Af 650 di 768 TB. Entrambi utilizzano Cpu multicore e multithread di ultima generazione, che associate ad altre feature hardware e software consentono un'elevata densità di Iops (Input/output operations per second) con una latenza inferiore a 0,3 millisecondi.

Riccardo Cervelli
Giornalista

57 anni, giornalista freelance divulgatore tecnico-scientifico, nell’ambito dell’Ict tratta soprattutto di temi legati alle infrastrutture (server, storage, networking), ai sistemi operativi commerciali e open source, alla cybersecurity e alla Unified Communications and Collaboration e all’Internet of Things.

Fujitsu, l’All-flash per storage general purpose

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3